Come cucinare semi di chia

Dall’Oriente giungono i gustosi chia seeds da impiegare in cucina in unione ad altri alimenti.

chiudi

Caricamento Player...

In Oriente i semi di chia (chia seeds) sono un cibo che si consuma da secoli, sono salutari e recentemente sono stati introdotti anche in piatti occidentali.

Non esistono ricette unicamente realizzate con i chia seeds, essi sono quasi sempre incorporati in altri cibi e si sposano bene con diversi sapori perché molto delicati.

Una delle possibilità per gustare i chia seeds è quella di unirli ad altri alimenti umidi: durante la colazione, ad esempio, sono perfetti con farina di avena, yogurt o cereali.

Sono altrettanto ottimi se abbinati ad un’insalata di tonno, di uova gustati da soli o all’interno (o in abbinamento) ad un panino.

Un’altra possibilità è cospargere i chia seeds sopra altri piatti per mangiarli croccanti o ancora in piatti unici crudi, come della pasta fredda, un’insalata di patate mescolando poi il tutto.

Infine è possibile creare delle gustose barrette di muesli aggiungendo i semi di chia a datteri tritati, denocciolati, unendo del burro di arachidi o noci. Stendendo il composto, con l’aggiunta di fiocchi di avena, miele, sciroppo d’acero e noci tritate, su una teglia, lo stesso va lasciato indurire in frigorifero.

Naturalmente esistono molti altri modi di impiegare i chia seeds in cucina, ma questi rappresentano i principali utilizzati nella cucina occidentale.