Come costruire fioriera da un tronco

Serve un nuovo vaso per piante e fiori? Ecco come fare per costruire una bellissima fioriera da un tronco e ospitare così piante e fiori in un vaso.

Costruire fioriera da un tronco? Non solo è possibile, ma permette veramente di realizzare un oggetto utile, ma anche bello da vedere per arredare con gusto la propria casa di montagna o il proprio giardino o terrazzo.

Realizzare da soli la propria fioriera da un tronco non è difficile, certo però richiede un minimo di manualità e precisione.

Ecco, dunque, come realizzare da soli una fioriera da un tronco.

Anzitutto occorre procurarsi un tronco abbastanza spesso, sufficientemente grande per impedire che si danneggi nelle operazioni di taglio e intaglio.

Nella scelta della lunghezza del tronco, inoltre, è necessario considerare quali piante o fiori si andranno ad inserire (e questo anche per identificare la giusta profondità del vaso che si creerà all’interno del tronco).

La prima vera operazione sul tronco consiste nel tagliarlo perpendicolarmente utilizzando un seghetto, seguita dallo svuotamento del tronco con l’utilizzo dello scalpello, di un martello e di un’ascia.

A questo punto, terminato lo svuotamento del tronco occorre rimuovervi eventuali residui di legno per poi procedere alla preparazione del terriccio con acqua e sabbia da versare all’interno del tronco e lasciar asciugare per diverse ore.

Questa operazione è utile al fine di proteggere il tronco dall’acqua.

Terminato il lavoro la realizzazione della fioriera da un tronco è ultimata ed è quindi possibile procedere con il trapianto delle piantine o dei fiori scelti nel loro nuovo vaso.

 

ultimo aggiornamento: 25-11-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X