Come costruire acchiappasogni bambini con campanelli

Come fare da sé un acchiappasogni per il proprio bambino.

chiudi

Caricamento Player...

Creare un acchiappasogni con le proprie mani, è davvero semplice e in questo articolo vi sarà mostrato come costruire acchiappasogni bambini con campanelli.

Quello che occorre:

  • Un anello di almeno 20 cm di diametro e possibilmente di legno;
  • un altro anello, più piccolo di circa 2-3 cm di diametro;
  • filo di lana, del colore che più piace al bambino;
  • nastro di un colore diverso da quello scelto per il filo di lana;
  • campanellini;
  • colla a caldo.

Sul cerchio grande mettete un puntino di colla a caldo, prendete l’estremità del nastro e fate pressione affinchè aderisca bene alla colla.

Adesso avvolgetelo tutt’intorno con grande precisione, in modo da non farlo sovrapporre e avere il cerchio coperto perfettamente.

Quando avrete finito, mettete un’altra punta di colla, ricoprite l’ultimo pezzo del cerchio e tagliate il filo rimasto.

Procurate un piccolo foro al cerchio che avete a disposizione, per appenderlo poi appena sarà finitio!

Per creare i “disegni” all’interno dell’acchiappasogni, fissate un’estremità del filo sul cerchio più grande. Fatelo poi passare all’interno di quello piccolo per poi tornare su quello grande. In questo modo riuscirete a creare la “ragnatela” tipica dell’acchiappasogni.

Ed infine andranno messi i campanellini. Con altri piccoli fili sottili e colorati, fateli entrare all’interno del cerchio dell’acchiappasogni nella parte sottostante e fategli un nodo. Adesso fate entrare il filo nel foro che si trova nella parte alta del campanellino e fate un nodo in modo che il campanellino non sfugga dal filo.

Adesso il vostro acchiappasogni è pronto!