Come combattere il caldo e difendersi dalle alte temperature

Consigli utili per combattere il caldo in casa, in spiaggia e per le vie del centro.

chiudi

Caricamento Player...

In estate bisogna trovare degli stratagemmi per resistere al caldo e alle alte temperature, altrimenti si rischia di star male o di chiudersi in casa. Per quanto si cerchi di trovare refrigerio con l’aria condizionata, questa può anche essere dannosa per via dei continui sbalzi di temperatura. Una valida soluzione è quella di tenere sempre la casa fresca e di farla arieggiare anche la notte. Con un po’ di attenzione e cibi e bevande rinfrescanti si può combattere il caldo e godersi l’estate senza soffrire.

COMBATTERE IL CALDO IN ESTATE
COMBATTERE IL CALDO IN ESTATE

Per combattere il caldo bere tanta acqua, bevande rinfrescanti e mangiare frutta fresca durante la giornata.

Come prima cosa bisogna portarsi sempre dietro una bottiglietta di acqua fresca. Se si soffre di cali di pressione si possono mettere dei sali minerali diluiti nell’acqua e sorseggiarne un po’ durante la giornata. In alternativa preparare delle spremute di agrumi o degli estratti e aggiungere dei cubetti di ghiaccio per mantenerle sempre fresche.

Per quanto riguarda il cibo si possono evitare delle pietanze e preferirne altre. Da evitare assolutamente piatti ricchi di grassi e zuccheri perché con il caldo rallentano la digestione procurando un fastidioso senso di stanchezza. Preferire, invece, cibi ricchi di vitamine, sali minerali e proteine. Abbondare sempre di frutta e verdura. Come spuntino preparare delle macedonie o semplicemente mangiare della frutta fresca per dissetarsi e ricaricarsi. Lasciatevi tentare dal piacere dell’estate con dei gelati fatti in casa ricchi di frutta per una tentazione golosa.

Infine, quando si è in casa lasciare sempre le serrande chiuse o le tapparelle abbassate dove batte il sole. In questo modo evitate che il sole entri direttamente nelle stanze e riuscite a mantenere gli ambienti più freschi e arieggiati.