Vi state chiedendo come avere un glow up? Ecco da dove potete partire per prendervi cura di voi stesse e risplendere dentro e fuori!

Per capire come avere un glow up, la prima cosa da fare è capire in cosa consiste questa trasformazione. Per glow up si intende un cambiamento fisico e mentale in positivo che può coinvolgere un cambio totale di look, ma che prevede anche un impatto considerevole sulla sfera emotiva. Dopo un glow up, quindi, ci si sentirà meglio fisicamente, più forti, ma anche più motivate e felici, vediamo da dove partire se volete sapere come avere un glow up in un mese.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Come avere un glow up in 30 giorni

La prima cosa da fare è porsi degli obiettivi, se vuoi perdere peso ricordati di tenere traccia dei miglioramenti, puoi anche stilare una vera e propria lista che ti aiuterà a non perdere di vista i tuoi obiettivi principali e a tenere anche traccia dei tuoi progressi. Vediamo alcuni consigli pratici che possono esserti utili nella tua strada per il cambiamento. Far diventare l’allenamento parte della nostra routine quotidiana non è semplice, spesso non si hanno il tempo e le energia per dedicarsi a un allenamento completo. L’ideale quindi è riuscire a integrare nella giornata dei piccoli workout di 10 – 15 minuti.

Giovan donna allo specchio
Giovan donna allo specchio

Un altro aspetto fondamentale per prendersi cura di sé è concedersi 7-8 ore di sonno. Non a caso si parla proprio di beauty sleep o di sonno di bellezza visto che le ore di sonno perse possono compromettere non solo la lucentezza della pelle, ma anche alterare i ritmi sonno veglia con conseguenze negative sull’umore e la concentrazione. Conoscete il detto “siamo ciò che mangiamo”? La vostra strada verso il glow up non può non includere una maggiore attenzione all’alimentazione. Alcuni consigli di base? Preparatevi a dire addio al cibo spazzatura, bevete tanta acqua e incrementate frutta e verdura nella vostra dieta.

Come avere un glow up ragazze

Come abbiamo detto l’ideale è creare la propria lista personale, ma ecco un esempio su come strutturarla:
– allenati
– bevi tanta acqua
– non sottovalutare il sonno di bellezza
– crea una beauty routine da seguire quotidianamente
– cambiamenti: cambia colore di capelli, fai un piercing
– compra vestiti che ti fanno sentire bene con te stessa
– poniti degli obiettivi che ti rendano felice.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 21-11-2021

Ombelico arrossato: infezioni o allergie? Ecco le cause più comuni

L’igiene intima nelle varie fasi della vita di una donna