Come avere addominali perfetti in due settimane

Ecco come avere addominali perfetti in due settimane allenandosi costantemente mattina e sera solamente dieci minuti e rinunciando a grassi e carboidrati.

chiudi

Caricamento Player...

Il tempo stringe e siete preoccupate di non poter sfoggiare degli addominali perfetti? Non temete. Grazie a degli esercizi specifici e qualche piccolo trucco è possibile avere un addome scultoreo in pochissimo tempo. Rinunciate alle piccole tentazioni come dolci, alcolici e carboidrati. Cercate di abbracciare uno stile di vita sano e ricco di proteine, vitamine e sali minerali. Nel giro di quindici giorni il vostro girovita sarà come nuovo e il vostro addome più tonico che mai. Vediamo come avere addominali perfetti in due settimane con un allenamento intenso e un regime alimentare sano e depurativo.

Per avere degli addominali perfetti in due settimane bisogna condurre un’alimentazione sana ricca di proteine e sali minerali e fare attività fisica tutti i giorni.

La prima cosa da fare per avere degli addominali perfetti in sole due settimane è mangiare tanta verdura. Prepararsi dei frullati vegetariani da consumare a metà mattina o dopo un allenamento. Ottime anche le centrifughe per recuperare i sali minerali persi con l’attività fisica. Eliminare i carboidrati a cena e dagli spuntini e sostituirli con tante proteine e verdure. Evitare assolutamente il consumo di dolci e grassi animali.

Naturalmente, la dieta da sola non basta e vi servirà dunque un allenamento duro e costante. Ogni mattina fare dieci minuti dieci minuti di esercizio concentrandosi sugli addominali bassi, alti e laterali. Stendersi, ad esempio, su un tappetino con le gambe per terra. Alzare il busto e portare le braccia verso il centro formando un angolo retto. Ripetere per 15 volte. La sera, invece, fate tanto stretching per tonificare il resto della corporatura. Concentrare l’allenamento su un’unica parte del corpo non fa bene e il risultato non è per niente estetico.