Come arredare una cucina in stile boho

Diamo un tocco di personalità alla nostra casa: scopriamo come arredare una cucina in stile boho.

Tra i tanti nuovi stili di arredamento di casa, sicuramente lo stile boho è quello più stravagante: non per niente, il termine boho deriva dalla parola francese bohemien, usata sovente per descrivere artisti dallo stile di vita particolare ed ambienti del passato in cui predominava la povertà. Se avete voglia di cambiare l’aspetto della vostra abitazione iniziando ad arredare una cucina in stile boho, dovete sapere che non è un impresa né difficile né particolarmente costosa, anzi se siete particolarmente brave con il fai da te potrete trasformare con un po’ di fantasia tanti oggetti della vostra vecchia cucina per dare loro un impronta bohemien.

Lo stile boho è caratterizzato dalla filosofia mix and match (mescola e abbina): quindi per la vostra cucina prediligete pareti dai colori chiari (la carta da parati è sconsigliata in quanto tratterrebbe l’odore del cucinato) ma create un contrasto col pavimento, che dovrà essere a scacchi o in un mattonato decorato (le case antiche sono quasi tutte strutturate con pavimentazioni di questo tipo). Aggiungete dei tappeti coloratissimi, tavolo e sedie in vimini o ferro battuto sulle quali adagerete dei cuscini a fantasia floreale: è ottimo anche l’accostamento di più sedie dai modelli differenti, e di cuscini realizzati con diversi tipi di stoffe, anche patchwork per rendere bene l’idea dell’arredamento povero. Scegliete i pensili della cucina in stile vintage, idem per il frigo, possibilmente acquistato a parte e in un colore differente: molto apprezzati sono quelli della SMEG, in tantissime tonalità, su cui potrete attaccare calamite di tutte le forme.

Per quanto riguarda le decorazioni, usate le bottiglie del latte come vasi per fiori o i barattoli dei pelati per mettere le piante grasse, e appendete al muro vassoi con le pubblicità delle bibite del passato al posto dei quadri: se ne trovano tantissimi nei mercatini delle pulci, luoghi ideali per scovare oggetti di arredamento in stile boho che potranno contribuire notevolmente a rendere ancor più bella e particolare la vostra cucina. Infine, tendine e tovaglie in cotone fantasia, a quadretti, a righe o a fiori e pentolame e stoviglie ‘ scompagnati ad arte ‘ saranno un ottimo complemento d’arredamento boho che tutti vi ammireranno e cercheranno di imitare.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-10-2015

Guide Donna Glamour

X