Come arredare terrazzo zen

In città è tornato in voga ricreare un piccolo angolo di oriente dentro casa o sul terrazzo. Ecco come arredare un terrazzo zen.

chiudi

Caricamento Player...

Arredare terrazzo zen. Sta diventando sempre più diffusa la passione per l’oriente e in particolare per la cultura zen che viene riportata tra le mura di casa e sul terrazzo.

Per arredare un terrazzo zen è molto importante utilizzare materiali naturali, ecologici ed ecosostenibili uniti a molto verde che verrà impiegato per arredare l’intero perimetro del terrazzo quanto più possibile.

Ogni elemento di un terrazzo zen, inoltre, deve essere posizionato secondo regole precise per ottenere la giusta atmosfera zen, caratterizzata da pace e tranquillità.

Piante, complementi o arredo dovranno, quindi, essere disposti nel modo corretto.

Anzitutto i materiali utilizzabili (anche intrecciati tra loro) sono:

  • legno;
  • vimini;
  • resine.

Gli elementi immancabili sono invece:

  • acqua, inserita in fontanelle o laghetti artificiali;
  • sabbia;
  • rocce;
  • piante, in particolare i bonsai o gli aceri (mantenuti di dimensioni ridotte trattandosi di terrazzo);
  • oggetti orientali di tipo ornamentale;
  • fioriere;
  • contenitori;
  • ripiani;
  • sedute.

Infine, la pavimentazione di un terrazzo zen dovrebbe essere fatta da listelli in legno per contribuire a ricreare in ogni elemento (anche il pavimento) lo stile e l’atmosfera orientale della cultura zen.