Come affrontare un colloquio di lavoro: abbigliamento e consigli

Colloquio di lavoro: cosa fare e cosa non fare? Ecco la guida definitiva!

È finalmente arrivata la tanto attesa chiamata per il primo colloquio di lavoro! Cosa Dobbiamo fare? Cosa è meglio evitare? Ecco tutti i consigli utili per affrontarlo!

Il colloquio di lavoro, se ci pensate bene, è l’ultimo tassello che ci manca per raggiungere il traguardo professionale che abbiamo sempre sognato. Il primo step è mettersi sul mercato, mandare curriculum e sperare di essere chiamati. E quando succede, beh, non resta che giocarsi le nostre carte nel migliore dei modi: tono di voce, abbigliamento, modi di fare… quali sono gli accorgimenti da tenere presente quando ci si presenta a un colloquio di lavoro?

L’occasione è unica, e come già sapete avete poco tempo per fare bella impressione al futuro titolare e non potete fare errori. Dunque, ecco come comportarsi per ricevere quel posto di lavoro tanto desiderato!

Come affrontare un colloquio di lavoro

• Ovviamente la prima regola è di arrivare in orario: una persona che arriva in ritardo, anche solo di 10 minuti, dà già una visione negativa di sé e della sua organizzazione

Colloquio di lavoro
Colloquio di lavoro

• A un colloquio, poi, bisogna presentarsi sicuri di sé, competenti e spontanei, ma è necessario anche far capire che si hanno delle buone doti di personalità e quel tocco in più che può fare la differenza nell’azienda.

• È molto importante essere spontanei e dire sempre la verità. Non serve a nulla mentire su un lavoro che non sapete fare, intanto le bugie hanno le gambe corte e verrebbe presto a galla. Molto meglio essere onesti e sinceri, se il posto ve lo meritate sarà vostro a prescindere!

• Inoltre è importante lasciarsi desiderare un po’, non dovete supplicare per forza i datori di lavoro, facendo capire che avete bisogno assolutamente del lavoro. Ricordatevi di non fare immediatamente, come prime domande, quanto sarà la busta paga e quante ferie avete. Sono comunque cose che dovrete sapere, ma fidatevi, tenetele per ultime.

• Una regola che spesso in molti si dimenticano: andate preparati sull’azienda che vi sta offrendo un lavoro! Spesso ci si presenta molto preparati su se stessi, e poco sulla realtà che stiamo andando ad affrontare. Non fate questo errore, anche perché non c’è cosa peggiore che boccheggiare alla domanda «lei sa di che cosa ci occupiamo?».

• Per quanto riguarda la presenza estetica, cercate di curare il vostro aspetto, senza esagerare. Scegliete un outfit sobrio ed elegante, nel dubbio, scegliete un look total black. L’abbigliamento deve mettervi a proprio agio e rendervi ancora più sicuri di voi stessi.

Non ci resta che farvi il nostro più grande in bocca al lupo!

ultimo aggiornamento: 12-10-2019

G S

X