Una borsa postina è sempre pratica, comoda, a tracolla, rigida o morbida. Ecco qualche indicazione per abbinare una borsa postina nel modo corretto.

La borsa “postina” è una borsa pratica, comoda, in genere a tracolla, con una patta sul davanti chiudibile con fibbie.

Si tratta di una borsa, dunque, che ha caratteristiche e dimensioni specifiche, un po’ particolare e da usare con cautela. Si, perché per le sue caratteristiche si tratta di una borsa che taglia la figura e la allarga, dunque è ottima per donne alte e snelle. Inoltre, talvolta può essere rigida (proprio ispirandosi ai modelli di borsa del postino) e per questo tende ad allargare il fianco su cui è poggiata.

Solitamente, per il fatto di essere una borsa molto sportivo abbinare una borsa postina non è semplice e richiede alcune accortezze: anzitutto è una borsa da giorno, da abbinare ad un outfit sportivo, non adatta all’ufficio. È invece ottimo abbinare una borsa postina a jeans e sneakers.

Se però è indossata solo su una spalla, anziché a tracolla, la borsa postina può essere usata per un colloquio di lavoro dando un apparente look sofisticato e retrò.

Molto pratica, infine, per chi studia.

L’oufit perfetto, dunque, è quello stile casual composto da jeans, sneakers, maglietta o abito con leggings.

 

 

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 23-10-2015


Quanto guadagna una commessa di Burberry

Come calzano Adidas