Come abbinare un abito a pagliaccetto

Ecco come abbinare un abito a pagliaccetto, il nuovo must have di quest’estate 2016.

chiudi

Caricamento Player...

L’abito a pagliaccetto è un indiscusso must have di questa estate. Grazie al suo taglio e alle sue fantasie è pratico e seducente e può essere indossato in molte situazioni. Dallo shopping al pomeriggio a una passeggiata al parco, ma anche per una giornata al mare o un picnic al parco. Abbiamo scelto per voi i migliori outifit di questa nuova state. Ecco come abbinare un abito a pagliaccetto per essere glamour e perfetta in ogni situazione.

Tutti ciò che dovete sapere su come abbinare un abito a pagliaccetto per un look fresco  e alla moda.

Il romper, così chiamato dagli anglofoni, sarà tra i capi preferiti dalle ragazze e dalle donne per realizzare pratici e splendidi look estivi. Gli stilisti si sono sbizzarriti nel crearne di vari modelli e fantasie, per soddisfare le esigenze di tutte le clienti. Dal classico abito a pagliaccetto a tinta unita alle tanto amate e apprezzate fantasie a fiori ed esotiche. Palme, fiori, figure geometriche e stampe per abiti che non vi faranno passare inosservate.

La regola numero uno per abbinare un abito a pagliaccetto è non esagerare! Il modello stesso è già particolare e corto, quindi per completare il look cercate di abbinare il tutto in base alla fantasia e al luogo dove andrete. I migliori abbinamenti di scarpe sono senza dubbio le classiche e amatissime sneakers, un vero cult di quest’estate. Se ne trovano di tutti i modelli e colori, così potrete abbinarle al vostro abito a pagliaccetto. Un look sneakers e abito a pagliaccetto è perfetto per il pomeriggio o per il giorno.

Se, invece, non volete rinunciare alle altezze, scegliete zeppe o zoccoli in legno, molto in voga questa primavera-estate. Se avete un abito a pagliaccetto a tinta unita, osate con scarpe colorate che diano vivacità al look. Per un abito a fantasia, puntate su zeppe color sabbia, nero o bianco da abbinare in tinta alla vostra borsa preferita!

 

Fonte immagine copertina:Twitter