Vediamo insieme come abbinare le scarpe brogue per utilizzarle in diverse occasioni ed essere sempre al top.

Le francesine sono delle vere e proprie scarpe passepartout: possono essere utilizzate in tantissimi ambienti ed occasioni: sono molto comode e non troppo sportive, qualità che le rende le calzature ideali anche in un contesto lavorativo dove il dress-code tende all’elegante. Le francesine vengono chiamate anche Derby o Oxford, e nonostante siano calzature di foggia maschile vengono predilette anche dalle donne per la loro eccezionale vestibilità: le più utilizzate sono quelle a tacco basso, dette anche brogue. Per chi non sa come abbinare le scarpe brogue, si può dire che questa calzatura consente tantissimi accostamenti moda. La francesina brogue differisce da quella classica perché è molto più casual, e si può utilizzare anche in contesti non formali.

E’ perfetta con un look streetstyle: jeans délavé, t-shirt con logo e blazer leggermente oversize, l’importante è avere l’accortezza di indossarla evitando i calzini a vista e preferendo l’uso di un gambaletto trasparente effetto nude. La francesina brogue si addice poi meravigliosamente anche agli abitini di taglio sportivo, come lo chemisier in denim da abbinare a un maxicardigan  tinta unita per un look più sobrio, oppure fantasia se amiamo inserire nel nostro abbigliamento anche capi di ispirazione hippie. Le calze? Ovviamente in nylon trasparente e dalla tonalità naturale, evitando la lana, la microfibra e le righe che farebbero troppo Pippi Calzelunghe.

Camicia lunga a quadri in stile boscaiolo, bomberino smanicato, pantacollant neri e francesine brogue sono un’ottima soluzione per la scuola o il tempo libero per le giovanissime, mentre se si vuole dare al look un’ispirazione bon ton si possono indossare le brogue con una gonna in tweed o in panno, un maglioncino in angora e una camicetta dal tessuto leggero: anche questa mise potrebbe essere perfetta per la scuola o l’università.

Comunque decidiate di indossare le vostre scarpe brogue, sappiate che è utilissimo averne un paio nell’armadio, perché grazie alla loro versatilità possono essere sfruttate in ogni evenienza, anche in casi di look d’emergenza da creare per un’occasione che si presenta all’ultimo minuto.


Quanto olio di ricino usare sulle unghie

Scarpe da abbinare a gonna di tulle