Avete comprato una collana Chanel o simile e non sapete come abbinarla? Scopriamolo insieme!

Quando si parla di alta moda, Chanel è uno dei marchi che non si può far a meno di citare.

La maison parigina fondata agli inizi del secolo scorso dalla brillante Coco Chanel è infatti una delle aziende che in campo cosmetico, calzaturiero e di preziosi detta legge da cent’anni a questa parte.

Le donne più modaiole non possono fare a meno di avere almeno un accessorio Chanel nel guardaroba e, molte di queste, optano per le splendide collane che la casa fabbrica immutate da anni e che mai passano di moda.

Alla base di questa decisione ci sta il fatto che Chanel, per quanto riguarda i suoi preziosi, si concentra sull’uso di un materiale evergreen che mai stuferà nessuna donna al mondo: le perle; nere o bianche poco importa, poiché siano rigorosamente marcate con la doppia C tanto famosa.

Ma come abbinare una collana di perle Chanel?

La riposta è una sola: dipende dal modello di collana prescelto. 

Le collane Chanel corte infatti sono dedicate alle grandi serate eleganti o ai grandi eventi quali i matrimoni.

Le collane lunghe invece possono tranquillamente accompagnare l’out fit giornaliero, dando un tocco di originalità al dress code prescelto.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-12-2015


Come calzano scarpe Jeffrey Campbell

Come calzano scarpe Chanel