La moda del momento è la Color Run: corri e colora!!!

Dopo Torino e Trieste è la volta di Roma. Attesissima la corsa non competitiva più divertente e colorata del pianeta, la Color Run!

chiudi

Caricamento Player...

La corsa dei colori è più una festa che una vera e propria gara. Non ci saranno vincitori al traguardo ma solo musica e balli. Conosciuta anche come “i 5 km più felici sul pianeta” la maggior parte dei partecipanti alla Color Run non ha alcuna preparazione atletica e non ha mai partecipato a una corsa.

Può partecipare chiunque: bambini, cani, camminatori, atleti, corridori improvvisati e passeggiatori da shopping. L’unico obiettivo da raggiungere è quello di divertirsi.

Ma come funziona?

Si parte tutti vestiti di bianco (la t-shirt ufficiale nel kit compreso con la quota di partecipazione) e ad ogni chilometro si incontreranno delle “zone di colore” dove i volontari provvederanno a cospargere i runner con polveri colorate (rigorosamente composte al 100% da prodotti naturali ).

Il divertimento non finirà certo all’arrivo! Ogni partecipante munito di un sacchetto col colore aspetterà ballando il segnale dal palco contribuendo tutti insieme ad un esplosione di colori verso il cielo. L’atmosfera sarà unica e imperdibile.

Ci si può iscrivere come corridore individuale o come squadra (dalle 4 persone in su). La quota di partecipazione da diritto al race kit, contenente la t-shirt ufficiale della corsa, una fascetta asciuga sudore, due temporary tattoo, il pettorale e la busta di polvere colorata che verrà consegnata al traguardo.

Per riassumere in 3 punti:

  • Alla linea di partenza sarete tutti bianchi splendenti
  • Arriverete tutti colorati e felici al traguardo
  • Danzerete e vi divertirete di fronte al palco del villaggio dove ci sarà una grande festa

Unica raccomandazione: fate in modo che al vostro rientro a casa la mamma non sia in casa! 🙂