La donna in rosso? Una minaccia per le altre donne

Secondo uno studio scientifico la donna in rosso è una minaccia sessuale per le altre donne e per il proprio partner perchè è più pronta al sesso e all’adulterio.

chiudi

Caricamento Player...

L’utilizzo dei colori è normalmente regolato da principi comuni, analoghi a quelli che portano a scegliere il colore dell’abito da indossare o la tinta delle pareti di casa per abbinarli a una determinata personalità e favorire o contrastare un certo stato d’animo, per questo è importante sapere quali messaggi subliminali stiamo inviando a chi ci circonda.

Secondo uno studio scientifico svolto dall’Università di Rochesterm guidati da Adam Pazda fatto insieme ai ricercatori dell’Università slovacca di Trnava e all’Accademia slovacca delle scienze, una donna in rosso è più pronta al sesso e all’adulterio, ed è una potenziale minaccia sessuale per il proprio partner.

Una donna in rosso non attira solo l’attenzione del sesso opposto, ma provoca anche la rivalità delle altre donne, che sentono un impulso immediato di mettere in guardia il proprio compagno dal lasciarsi incuriosire o ammaliare. Inoltre, una donna è meno propensa a presentare al proprio uomo una donna in rosso. D’altro canto, gli uomini sono più propensi a considerare una donna in abito rosso più attraente e sessualmente ricettiva.

Lo studio, basato su esperimenti con volonari di entrambi i sessi, è stato pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology Bulletin. 

Alle donne che hanno partecipato all’esperimento sono state mostrate diverse immagini della stessa ragazza, prima vestita di bianco e, poi, con lo stesso identico vestito ma di colore rosso. Poi è stato chiesto loro di rispondere a una serie di domande e, forse nemmeno troppo sorprendentemente, la maggioranza delle donne ha risposto che la donna in rosso era quella che sembrava loro “più interessata al sesso”. E questa risposta è stata data indipendentemente dallo status sentimentale di chi rispondeva alla domanda.

Insomma, la donna in rosso sarebbe percepito dagli uomini come una sorta di richiamo, mentre per le altre donnerappresenterebbe un segnale di minaccia.

L’abito in sé, non fa il monaco, ci pensa il colore a lanciare messaggi indiretti sull’indole di chi lo indossa!