La clorofilla ha moltissime proprietà utili per il corpo umano. Vediamo insieme a cosa serve e come è possibile assumerla!

Purificante, energizzante e rigenerante. Si tratta della clorofilla, il pigmento verde che, assorbendo la luce solare, permette la fotosintesi e, quindi, la sopravvivenza delle piante. Questa sostanza, tuttavia, non è utile solo ai vegetali ma anche al corpo umano. Ecco perché può essere importante assumerla con l’alimentazione o attraverso gli integratori. Ma a cosa serve?

clorofilla
Fonte foto: https://pixabay.com/it/banana-bella-botanica-clorofilla-1551095/

Clorofilla: i benefici

Prima di tutto ha un potere ossigenante per le cellule. Una proprietà che la rende utile per migliorare l’aspetto della pelle, stimolare la circolazione sanguigna, e tonificare la muscolatura.

In secondo luogo, avendo una struttura simile all’emoglobina, è molto utile in caso di anemia. Per questo motivo viene anche chiamata “il sangue vegetale”. Non solo: è anche un valido alleato per regolarizzare gli ormoni e il ciclo mestruale. Insomma, molte proprietà che rendono questa sostanza un toccasana per fisico e mente.

Purifica sangue e reni, aumenta la produzione di calcio nelle ossa, e svolge un’azione detossinante di tutti gli organi favorendo una maggiore carica di energia e un incremento del metabolismo. Per questi motivi viene utilizzata anche nelle diete dimagranti e in caso di gonfiore addominale.

Non solo, pare essere anche un valido aiuto contro gli inestetismi della cellulite, grazie alla sua azione ossigenante delle cellule e stimolante della circolazione sanguigna e linfatica.

Clorofilla, dove trovarla e come assumerla

Il modo più naturale per godere dei benefici della clorofilla è attraverso l’alimentazione. La verdura a foglia verde scura, possibilmente cruda (meglio ancora se conservata al buio), è un’ottima fonte di questa sostanza. Se, invece, non abbiamo la possibilità di assumerla tramite il cibo, o abbiamo un’esigenza particolare, possiamo anche trovarla sotto forma di integratori alimentari (in capsule, polvere o liquida).

Non ci sono particolari controindicazioni legate alla sua assunzione, ma è sempre bene chiedere consiglio al proprio medico e non superare le dosi consigliate.

[amazon_link asins=’B00D3HRI7A,B000MGWGOU,B003VU062S,B0081G3MEQ,B072N9XJCK’ template=’ProductCarousel’ store=’deltapictures-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ee6f4f2a-5cdd-11e8-b8bb-372d4142b6e8′]

Fonte foto: https://pixabay.com/it/banana-bella-botanica-clorofilla-1551095/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-06-2018


L’olio di cactus: cos’è e quali sono i suoi benefici per la nostra pelle e i nostri capelli

Ecco perché la nostra crema per il viso non è adatta al contorno occhi