Classifica libri più belli 2015

Non è facile fare una classifica dei libri più belli del 2015, perché durante quest’anno sono stati pubblicati molti libri che si consiglia davvero di leggere: c’è solo l’imbarazzo della scelta.

chiudi

Caricamento Player...

Per una classifica dei libri più belli del 2015 non si deve necessariamente seguire le top ten di vendita: infatti i gusti personali (o la bellezza di un libro) non coincidono necessariamente con il risultato delle vendite. In più, alcuni libri ricevono maggiore pubblicità e quindi raggiungono più facilmente le vette delle classifiche di vendita, mentre altri aumentano man mano la propria visibilità, grazie al passaparola dei lettori.

Dato che il 2015 è stato un anno davvero pieno per quanto riguarda le uscite di libri, non è facile fare una classifica di quelli più belli. Tra le novità del 2015, comunque, troviamo:

– “La stagione degli innocenti” di Samuel Bjork;

– “Stoner” di John Williams;

– “La Ragazza del treno” di Paula Hawkins;

– “Era di maggio”, di Antonio Malvaldi (l’ultima avventura del vicecommissario Schiavone);

– “La tentazione di essere felici  di Lorenzo Marone;

– “Guida astrologica per cuori infranti” di Silvia Zucca;

– “XXI secolo  di Paolo Zardi;

– “Chi manda le onde” di Fabio Genovesi;

– “Storia della bambina perduta” di Elena Ferrante.