Cinque pasti da mangiare dopo zumba

Ecco cosa mangiare dopo zumba.

chiudi

Caricamento Player...

Si chiama “zumba”ed è ormai una disciplina sportiva diventata famosa in tutto il mondo. La zumba è un allenamento coreografico a base di musica che abbina ballo di gruppo, passi di danza e fitness. Si tratta di una disciplina sportiva che prevede un alto dispendio energetico e una notevole perdita di liquidi e sali minerali. Proprio per questo motivo, è innanzitutto molto importante reidratare adeguatamente l’organismo dopo la zumba con il giusto apporto di liquidi, sali minerali e vitamine. Molto indicate sono le spremute di agrumi, le centrifughe e gli estratti di frutta.Se l’attività viene svolta lontano dai pasti, è inoltre importante fare uno spuntino leggero a base di frutta, possibilmente di stagione, oppure con uno yogurt magro. Ma cosa mangiare dopo la zumba? Qual è l’alimentazione più giusta ed indicata per chi svolge questa attività sportiva? Vediamo insieme cinque pasti da mangiare dopo zumba. I pasti dopo un allenamento di zumba devono consentire di reintegrare sali minerali, vitamine, proteine ma anche carboidrati, necessari per riequilibrare l’energia bruciata durante l’allenamento. Regola fondamentale, valida per tutti i pasti dopo zumba, è non eccedere nei condimenti: ideale è preferire delle cotture leggere, alla griglia, lesse o al vapore e condimenti a crudo con limone o olio extravergine di oliva. Un primo possibile pasto è a base di carne, possibilmente bianca come il petto di pollo o di tacchino e verdure. Volendo si può sostituire la carne con della bresaola magra accompagnata sempre dalle verdure, preferibilmente di stagione. Terzo pasto da mangiare dopo la zumba è pesce e verdure abbinate a dei cereali o fibre. Altra possibilità sono le uova, un alimento ricco di proteine. Molto indicato è anche un pasto a base di legumi accompagnati sempre da verdura e fibre. Per i vegetariani le proteine possono essere assunte tramite alimenti come la soia, o i suoi derivati, ad esempio il tofu. Per reintegrare i liquidi si può bere anche del tè verde che ha un alto potere disintossicante, utile per liberare l’organismo delle tossine sprigionate durante l’allenamento. Subito dopo la zumba è consigliabile poi mangiare una banana che, essendo ricca di potassio, aiuta la ripresa muscolare.