Cibi per depurarsi dalla nicotina

Migliori cibi per depurarsi dalla nicotina, reidratare e integrare vitamine e sali minerali persi

chiudi

Caricamento Player...

Chi decide di smettere di sfumare deve necessariamente seguire un regime alimentare in grado di ripristinare gli elementi nutritivi persi e ridare nutrimento e idratazione all’organismo. I fumatori, infatti, sono soggetti a un maggior consumo di vitamine e sali minerali, perciò è necessario introdurre nell’alimentazione determinati tipi di cibi per depurarsi dalla nicotina. Riuscire a inserirli nella dieta quotidiana non è difficile, basterà semplicemente avere maggiore cura nella scelta del cibo.

Un mix di vitamine concentrate nei migliori cibi per depurarsi dalla nicotina

Per riuscire a eliminare la nicotina accumulata negli anni a causa del fumo molti ricorrono a una dieta disintossicante che aiuta il corpo a disintossicarsi e a reidratarsi. Oltre a dover bere tanta acqua, per depurarsi dalla nicotina è necessario consumare determinati cibi che possono darci principi nutritivi specifici. I cibi per depurarsi dalla nicotina devono essere ricchi di vitamine e minerali. Tra le vitamine è importante soprattutto reintegrare le Vitamina A, C e E, potenti antiossidanti, che aiutano a proteggere e riparare i tessuti danneggiati. La vitamina C si trova negli agrumi, la vitamina E negli oli vegetali e la vitamina A nelle verdure verdi e gialle.

Un concentrato di minerali per reidratare e ridare energia

Oltre a consumare più vitamine, è necessario assumere la quantità necessaria di minerali. Come accade per le vitamine, il fumo può esaurire la scorta di minerali presenti nell’organismo. Sia il calcio che l’acido folico sono diminuiti dal fumo e l’assorbimento del calcio è legato anche alla vitamina D. Un ottimo modo per integrare vitamine e minerali,è quello di assumere un preparato multivitaminico da consumare in ogni momento della giornata e sarebbe consigliabile aggiungere alla dieta frutta e verdura in quantità.

 

Fonte immagine copertina: Twitter