Cibi da mangiare prima della corsa

Alcuni cibi da mangiare prima della corsa, per una prestazione sportiva ad hoc.

chiudi

Caricamento Player...

Sempre più persone ultimamente per tenersi in forma vanno a correre: la corsa infatti è l’alleata ideale della linea, perché mette in discussione tutti i muscoli del corpo, è un ottimo antistress ed aiuta a liberare in maniera sensibile le tossine dal nostro corpo attraverso la sudorazione. Senza contare che si può praticare nei ritagli di tempo e non costa praticamente nulla per chi non ha molti soldi a disposizione da destinare ai corsi di fitness, la corsa risulta uno degli sport più effettuati.

Fermo restando che se si decide di andare a correre bisogna farlo in maniera graduale, senza iniziare con sessioni troppo lunghe che potrebbero farci affaticare troppo o causare contratture o strappi muscolari, vi sono alcuni cibi da mangiare prima della corsa fondamentali per il buon esito del nostro allenamento. Quando corriamo bruciamo una certa quantità di energia, e se abbiamo a disposizione nel nostro organismo una riserva di carboidrati bruceremo quelli, che sono considerati la benzina del nostro corpo. In mancanza dei carboidrati, verranno a mancare invece le proteine, ne risentirà la nostra fibra muscolare e nel momento di massimo sforzo potremmo essere costretti a fermarci senza riuscire a bruciare i grassi.

Per evitare questo inconveniente, l’ideale è assumere alimenti 30 – 60 minuti prima della corsa. I cibi da mangiare prima della corsa devono essere leggeri e digeribili ma anche in grado di apportare energia, quindi via libera alla pasta con un po’ di burro, al riso condito con un filo d’olio, ai fiocchi d’orzo, ai cracker conditi con un po’ di formaggio light, oppure allo yogurt magro da associare a mezza banana. Acqua e succhi di frutta saranno il complemento ideale dei cibi da mangiare prima della corsa per far sì che il nostro corpo abbia il fabbisogno energetico necessario per affrontare lo sforzo dell’allenamento senza risentirne.