Cibi da evitare con cistite

Come prevenire la cistite tramite l’alimentazione. Ecco quali sono i cibi da evitare.

Quello della cistite è un disturbo che colpisce frequentemente molte donne e, spesso, è causa anche di forti dolori. La cistite è un’infiammazione delle vie urinarie e può essere causata da numerosi fattori: stress, scarsa igiene personale, rapporti intimi, difese immunitarie basse, o anche abbigliamento non adatto come jeans o collant troppo stretti o tessuti sintetici irritanti. La cistite è associata a bruciori, dolori, difficoltà nell’urinare e, nelle forme acute più gravi, può provocare anche la febbre e/o sanguinamenti.

Un regime alimentare corretto può essere un valido aiuto per prevenire o contrastare la cistite.

Ecco allora un elenco di cibi da evitare per prevenire la cistite:

  • Cibi eccessivamente conditi e salati
  • Sughi troppo saporiti
  • Salumi ed insaccati
  • Cibi piccanti
  • Alcool
  • Caffè
  • Bevande gassate.

E’ importante bere molta acqua naturale, circa due litri, per aiutare a diminuire l’infiammazione delle vie urinarie. Consigliabile assumere frutta e verdura, in particolare estratto di carota, ananas o pompelmo che hanno proprietà antinfiammatorie e, essendo ricche di vitamine, alzano e rafforzano le difese immunitarie. Si può assumere poi yogurt che contribuisce a regolarizzare la flora batterica. E’ consigliabile poi indossare indumenti non sintetici e non troppo aderenti.

ultimo aggiornamento: 22-01-2016

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X