L’influncer e imprenditrice digitale, Chiara Ferragni è la nuova protagonista di un videogioco realizzato da Gamindo, “Rescue Matilda”.

Inarrestabile il successo dell’influencer italiana Chiara Ferragni che adesso, per la gioia dei suoi milioni di followers, sta per trasformarsi anche nella protagonista di un videogioco virtuale. Proprio così, la bella fashion blogger fra le più seguite sui social è la nuova protagonista di “Rescue Matilda” un gioco virtuale che vede come obiettivo quello di salvare Matilda, la tenera cagnolina di casa Ferragni-Fedez.

Rescue Matilda, il nuovo gioco di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni ha lanciato via social il nuovo videogioco in 8 bit dal titolo Rescue Matilda e grazie al quale potremmo tutte, per una volta, vestire i panni della popolare influencer. Sarà possibile giocarci sia da smartphone che da PC e per assicurarci la vittoria bisognerà salvare appunto Matilda, l’amico a 4 zampe di Chiara Ferragni.

“Iscriviti alla nostra newsletter e gioca con il gioco più carino di sempre: Rescue Matilda! Supera tutti i livelli e salva la dolcissima Matilda: sfida i tuoi amici, chi avrà il punteggio più alto?” Con questa didascalia è stata accompagnata la foto del primo post dedicato al lancio del nuovo videogioco di Chiara Ferragni, totalmente gratuito e per accedervi all’utente verrà solamente richiesto l’indirizzo mail e la creazione di un profilo.

Rescue Matilda: un videogioco per beneficenza

Dopo il mondo della moda Chiara Ferragni ha deciso di esplorare, con altrettanto successo, anche il mondo dell’entertainment. In Rescue Matilda, l’influencer appare in una versione nuova e pixellata ma non è tutto, perchè semplicemente giocando si potrà anche donare in beneficenza.

Il Videogioco è infatti disponibile sulla piattaforma Gamindo la stessa che consente alle persone di giocare ai videogiochi senza spendere e di donare in beneficenza le somme vinte.

TAG:
Chiara Ferragni

ultimo aggiornamento: 29-04-2021


Apre a Los Angeles il primo bar per soli vaccinati

L’abito da sposa di Lady Diana sarà in mostra a Kensington Palace