Chi sono e cosa mangiano i fruttariani?

I fruttariani basano la loro alimentazione sulla frutta: ecco quali sono le regole della dieta fruttariana!

Tra vegani, crudisti e vegetariani, ci sono anche quelle tipologie di persone che seguono una dieta basata sulla frutta. Si chiamano “fruttariani” e la loro alimentazione possiamo definirla come un vero e proprio stile di vita; mangiano solo frutti di stagione e a chilometro 0 e, soprattutto, alimenti che cadono in modo naturale dalle piante. Il loro regine alimentare rispetta a tutti gli effetti le creature viventi e vegetali. Scopriamo di più sul fruttarismo!

Cosa mangiano i fruttariani?

Il fruttarismo prevede un regime alimentare abbastanza complesso: sono tanti gli alimenti da evitare, poiché vanno privilegiati solamente i frutti. Tra questi, troviamo anche i legumi, i semi, la frutta secca, la zucca, i pomodori e tutte quelle verdure che non vanno a compromettere la vita delle piante. Coloro che seguono questa tipologia di dieta possono mangiare senza limiti: l’importante è far passare minimo 45 minuti tra un pasto e l’altro.

frutta
Fonte foto: https://pixabay.com/it/apple-rosso-delizioso-frutta-256261/

Tra le varie testimonianze che girano sul web, ad esempio quella dell’ideatore di FruitEvolution, sappiamo che i fruttariani assumono ovviamente proteine che sono anche in quantità più alta rispetto a quelle animali; inoltre, non hanno la necessità di bere, come da norma, 2 litri di acqua al giorno, dato che la maggior parte del fabbisogno giornaliero proviene dalla stessa frutta che mangiano quotidianamente. Nonostante il forte desiderio di adottare questo stile di vita, c’è chi si ritiene 50% fruttariano e 50% vegano.

È una dieta ancora poco conosciuta, eppure è stata seguita da molti personaggi famosi: tra questi troviamo Steve Jobs e Mahatma Gandhi. Ovviamente, come accennato anche inizialmente, è un regime alimentare abbastanza rigido, poiché prevede l’eliminazione di molti alimenti che potrebbero essere molto importanti per l’organismo. Difatti, sono molte le persone che non si trovano in accordo con il fruttarismo: un esempio è l’Health Promotion Program della Columbia University dove gli studiosi hanno confermato che questo tipo di dieta può provocare una carenza di ferro, vitamine, calcio e acidi grassi essenziali.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/apple-rosso-delizioso-frutta-256261/

ultimo aggiornamento: 26-01-2019

X