Dieta vegana: che cos’è

Tutto ciò che bisogna sapere sulla dieta vegana: che cos’è e quali alimenti si possono mangiare e quali no.

chiudi

Caricamento Player...

Più una scelta alimentare la dieta vegana è diventata oggi un vero e proprio stile di vita. Sono sempre di più le persone che decidono di convertirsi a una dieta salutare ma allo stesso tempo pericolosa. Alla base della dieta vegana vi è l’esclusione totale di cibi derivanti da animali. Per questo motivo non va confusa con la dieta vegetariana che prevede, invece, solamente l’esclusione di carne animale. Riuscire a seguire questo regime alimentare non è affatto semplice. Inoltre, bisogna fare molta attenzione a ciò che si assume perché si possono escludere sostanze fondamentali per l’organismo.

La dieta vegana esclude completamente i prodotti di origine animale e pone l’attenzione sulla qualità.

Un regime alimentare vegano esclude dalla propria dieta tutto ciò che deriva dagli animali. Non si tratta, dunque, di escludere solamente la carne o gli affettati. Sono banditi anche prodotti come il latte, le uova e i conservanti di origine animale. Riuscire a seguire queste regole può risultare davvero difficile. Tuttavia, oggi, nei supermercati è possibile trovare molte linee dedicate esclusivamente ai vegani.

Naturalmente, bisogna trovare delle alternativa a carne, uova o burro. Tra gli alimenti più comuni troviamo il tofu, il seitan e la soia in generale. Ottimi e anche a prezzi abbordabili i grani come il miglio, il  bulgur e la quinoa. Ogni volta che si acquistano dei prodotti confezionati bisogna fare attenzione alle etichette. Verificare che non ci siano prodotti di origine animale né latte vaccino. Il che è ottimo per gli intolleranti al lattosio. Il latte classico può, dunque, essere sostituito con latte vegetale per preparare tanti dolci e creme. Tra le proposte più apprezzate ci sono il latte di soia, di riso o di mais. A prezzi un po’ più alti troviamo il latte di kamut, di mandorle e di cocco.