Attore e sceneggiatore, Vanni Bramati ha prestato il volto a tanti film e serie di successo tra cinema e televisione. Scopriamo insieme la sua biografia e carriera.

Cinema e televisione: Vanni Bramati non si è fatto mancare nulla nella sua brillante carriera. Il ruolo di Luciano Russo nella nota serie poliziesca La squadra lo ha consacrato al grande pubblico, ma i fan lo ricordano anche per altre interpretazioni brillanti, da attore protagonista e non. Scopriamo insieme alcune curiosità e dettagli sulla sua vita, a cominciare dalla biografia.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Chi è Vanni Bramati? Biografia e carriera

Nato a Bari il 22 febbraio 1972, dopo la laurea in giurisprudenza, si trasferisce a Roma dove inizia la carriera di attore. Da Casa Vianello alla sopracitata serie La squadra, fino al debutto al cinema con Malena, il capolavoro di Giuseppe Tornatore, una piccola parte che impreziosisce comunque il suo curriculum.

Seguono altri film (Il tramite, La canarina assassinata, Come il vento), ma sono le fiction il vero punto di forza di Bramati. Tequila & Bonetti, R.I.S, Un posto al sole, I Cesaroni, Don Matteo e tanti altri, fino a Storia di una famiglia perbene, in cui interpreta Don Nicola Straziota.

Vanni Bramati: la vita privata

Si sa davvero pochissimo sulla sfera privata di Vanni Bramati, poco attivo anche sui social, in particolare Instagram. Ha perso la madre quando era adolescente, evento drammatico che lo ha ovviamente segnato, e nella sua vita ha viaggiato tantissimo per il Mondo, allontanandosi dall’Italia per due anni.

Vanni Bramati: la carriera da autore e regista

La carriera di Vanni Bramati è proseguito anche dietro la camera da presa. Nel 2007 arriva il debutto come autore e regista con il cortometraggio El Busca, omaggio a Dino Risi e alla commedia all’italiana. Nel 2010, invece, lo troviamo alla regia del documentario U megghie paise, i quattro mesi in cui Bari impazzì, che narra le vicende di quattro tifosi dalle vite profondamente diverse ma legate dall’amore per il calcio.

Vanni Bramati in La Squadra

Come già accennato, Vanni Bramati ha raggiunto il successo con La squadra, serie tv trasmessa da Rai 3, grazie al ruolo del controverso agente di Polizia, Luciano Russo. “Mi piace l’idea di poter interpretare dei personaggi apparentemente indifendibili”, ha dichiarato in un’intervista alla Gazzetta dello Spettacolo. “La prima regola per un attore – ha aggiunto – è quella di non giudicare chi si va a portare in scena perché, se così fosse, sarebbe come tradire il ruolo a cui si va a prestare voce e carne”.

Le curiosità su Vanni Bramati

– Si è laureato in giurisprudenza discutendo una tesi sul diritto cinematografico.

– Nel 2004, i fan della serie La squadra lo hanno il personaggio più amato della stagione.

– Sempre nel 2004, dopo aver comprato una reflex, comincia a girare il mondo dedicandosi alla sua passione per la fotografia.

– Nel 2016 fonda una piccola casa di produzione, la Kilig Media, con l’obiettivo di valorizzare gli autori e i registi emergenti nel panorama cinematografico italiano.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 30-10-2021

Chi è Creason Carbo Moss, la figlia di Ronn Moss

Chi è Alessia Lanza, una delle TikToker più seguite in Italia