Valeria Germano, la moglie del grande attore Elio, non è una donna di spettacolo, ma una presenza fondamentale nella vita dell’interprete.

Allergico ai riflettori, Elio Germano è una piacevolissima eccezione che conferma la regola. Di un ambiente dove apparire conta più di ogni altra cosa. Chi non la vede affatto così è proprio l’attore, il cui talento è ormai da diversi anni riconosciuto anche oltre i confini nazionali. Al di là delle presentazioni dei film che lo ritraggono protagonista, difficilmente interviene in occasioni pubbliche. Sul privato predilige di gran lunga un basso profilo, una volontà condivisa con la moglie, Valeria Germano, che proveremo a conoscere un po’ meglio.

Valeria Germano: biografia e carriera

Elio Germano
Elio Germano

Sulla data di nascita della donna non ci sono informazioni sicure. Stando alle voci, sarebbe del 1987, più giovane di sette anni rispetto al compagno. Tuttavia, sappiamo quale lavoro svolge, ben lontano dallo spettacolo. Difatti, fa l’insegnante di sostegno in una scuola elementare di un quartiere periferico di Roma.

Valeria Germano: la vita privata

Da diversi anni sposata col noto attore capitolino (ma di origini molisane), ha sempre attentamente schivato le attenzioni indesiderate dei giornalisti e dei paparazzi. La coppia avrebbe tre figli: il primogenito, un maschietto, è già in età scolare, mentre la seconda, una femminuccia, è venuta al mondo nel 2019. Lo lasciano credere alcuni scatti pubblicati dal settimanale Diva e Donna, che ritraggono la donna con un vistoso pancione da futura mamma. A ogni modo, la coppia non ha né confermato né smentito. Non abbiamo notizie sullo stipendio di maestra, né se abbia o meno un profilo social. A tal proposito, lo escluderemmo per via del carattere discreto e riservato.

Chi è Elio Germano, il marito di Valeria

Elio Germano è nato a Roma il 25 settembre 1980, sotto il segno zodiacale della Bilancia. La prima apparizione sul set risale a quando aveva solamente 12 anni, in Ci hai rotto papà di Castellano e Pipolo: si tratta della sua unica esperienza maturata da bambino. Tra i film di maggiore successo a cui partecipa, ricordiamo Mio fratello è figlio unico (con Riccardo Scamarcio), che gli vale il David di Donatello come miglior attore protagonista. A pari merito con Javier Bardem, trionfa pure a Cannes per La nostra vita, e consegue due Nastri d’argento per Il giovane favoloso. Pur avendo un profilo Instagram, la bacheca resta tuttora priva di post.

2 curiosità su Valeria Germano

– Non ha mai accompagnato il marito sui red carpet o agli eventi mondani per le prime dei suoi film lavori.

– Non è disponibile il suo cognome da nubile.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 16-01-2022


Giovanni Germano: chi è il padre di Elio Germano

Rossella Leone: chi è la moglie di Salvo Ficarra