Chi è Stefano Zecchi: moglie, biografia e vita privata del filosofo

Stefano Zecchi, una vita spesa per la bellezza: curiosità sul filosofo

Professore universitario, giornalista e scrittore, ma anche opinionista tv: ecco tutto quello che ancora non sapevi su Stefano Zecchi.

Stefano Zecchi, nato a Venezia il 18 febbraio 1945, sotto il segno zodiacale dell’Acquario, è uno stimato docente universitario. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni sull’estetica e romanzi che hanno avuto grande successo.

Stefano Zecchi ha studiato al liceo classico Marco Polo, per poi frequentare l’Università degli Studi di Milano, laureandosi in Lettere e Filosofia. Ha iniziato sin da subito a lavorare come professore; nel 1979 è diventato docente ordinario e ha insegnato estetica sia a Padova che a Milano.

È divenuto famoso poi come opinionista in alcune trasmissioni TV, ma non tutti sanno che la sua vita è stata sconvolta da un dramma. Scopriamo qualcosa in più su Stefano Zecchi!

La vita privata di Stefano Zecchi: moglie, figlio e sorella

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, sappiamo che Stefano Zecchi è sposato con Sara Fioretti dal 1999. Lei è una professoressa di scuola media, e già da tempo i due si frequentavano. Ha un figlio, Federico, nato dalla sua relazione con Sara.

Un terribile lutto, legato alla scomparsa della sorella, invece, ha segnato molti anni della sua vita.

Stefano Zecchi con Barbara Palombelli
Stefano Zecchi con Barbara Palombelli. Fonte foto: https://www.instagram.com/prof.stefanozecchi/?hl=it

Stefano Zecchi e il figlio avuto a 60 anni

Stefano ha avuto suo figlio in tarda età, quando aveva già 59 anni. In un’intervista a NostroFiglio.it, ha parlato a lungo del rapporto splendido che lo lega al ragazzino. E ha rivelato di essere in grado di sostituire perfettamente sua moglie quando si tratta di fare il papà.

Ispirandosi alla sua esperienza ha scritto un romanzo, Dopo l’infinito cosa c’è, papà? Fare il padre navigando a vista.

Lo so che per i padri di oggi è più difficile perché la vita è frenetica ma bisogna fermarsi lo stesso: tempo, tempo, tempo. Un figlio è una cosa importante e bisognerebbe trovarlo“, ha raccontato nel corso della stessa intervista.

In copertina, la foto di lui e del suo padre.

Chi è la moglie di Stefano Zecchi, Sara Fioretti?

Sulla vita privata il filosofo è molto riservato, e anche il suo profilo Instagram non ci rivela niente di più. Proprio per questo motivo non abbiamo molte informazioni su sua moglie, Sara Fioretti (che, per altro, non appare mai sui suoi social).

Sappiamo solo che si sono sposati con rito civile nel Municipio di Alassio (Savona) il 5 settembre del 1999.

Stefano Zecchi e il dramma della sorella Alessandra

Nel 2017, il filosofo ha subito un gravissimo lutto. Sua sorella Alessandra è stata investita da un pirata della strada mentre attraversava sulle strisce pedonali assieme a suo marito. L’uomo è morto sul colpo, mentre la moglie è deceduta qualche giorno dopo presso l’ospedale di Varese.

Ma la cosa più pericolosa è pensare che la giustizia debba trasformarsi in vendetta“, ha detto ad Agorà.

Chi è Stefano Zecchi: biografia e carriera

Stefano Zecchi ha insegnato a lungo all’Università degli studi di Milano, ma ha avuto diverse esperienze anche all’estero. Ad esempio, è stato in India, dove ha tenuto una cattedra presso l’Università Tagore, a Calcutta. Inoltre, ha avuto diversi incarichi amministrativi nelle più prestigiose strutture artistiche italiane.

Sebbene abbia sempre scritto saggi sull’estetica e sulla bellezza, negli anni 2000 Stefano ha pubblicato anche diversi romanzi, come ad esempio Fedeltà.

Inoltre, si è fatto conoscere al pubblico per aver preso parte, in veste di opinionista, a diverse trasmissioni quali il Maurizio Costanzo Show. Nel 2017 è stato chiamato a fare da giudice nella trasmissione Selfie – Le cose cambiano, condotta da Simona Ventura.

Nonostante i molti impegni e sua popolarità, però, non abbiamo informazioni sui suoi guadagni.

4 curiosità su Stefano Zecchi

• Vorrebbe che i giovani continuassero a studiare filosofia: “La facoltà di filosofia non è ‘la facoltà della disoccupazione’ ma quella della duttilità e dell’apertura mentale“, ha detto a Il Giornale Off.

• Da esteta, Stefano ha sempre considerato la casa e l’arredamento espressioni fondamentali della propria identità. In un’intervista a Dibaio, il professore ha spiegato che il punto forte della sua abitazione, quello su cui ha concentrato tutte le sue attenzioni, è il camino: “Ha una funzione tradizionale, di luogo di raccoglimento”. Stefano Zecchi vive a Milano con la sua famiglia.

• Ha un gatto.

View this post on Instagram

Il filosofo di casa

A post shared by Stefano Zecchi (@prof.stefanozecchi) on

• Stefano Zecchi è un grande appassionato di calcio e tifa Milan.

ultimo aggiornamento: 30-10-2019

X