Scopriamo chi è l’italianissima Madre Natura diventata poi Bonas di Avanti un altro, Sara Croce! Dalla storia con Damante alla sua passione per l’equitazione.

Bellissima e italianissima, Sara Croce è stata una delle modelle scelte come Madre Natura nell’edizione di Ciao Darwin numero 8, andata in onda nel 2019. Successivamente ha preso parte ad Avanti un altro, il game show di Canale 5, in qualità di Bonas. Poco dopo aver partecipato al programma condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti è stata anche paparazzata con un ex tronista, Andrea Damante. Tra di loro però non è durata. Abbiamo scoperto alcune cose interessanti sul suo conto, ma partiamo dalle sue origini…

Chi è Sara Croce?

Sara Croce è originaria di Garlasco, in provincia di Pavia, classe 1998 e nata precisamente il 4 giugno, sotto il segno dei Gemelli. La sua biografia contiene importanti traguardi professionali, tra cui quello di modella, con anche un quarto posto a Miss Italia 2017! Ma non è tutto… Ha conseguito il diploma all’Istituto ‘Maserati’ di Voghera, per poi avviare il suo percorso tra concorsi di bellezza e set fotografici.

Biondissima, viso angelico e curve mozzafiato, Sara ha interpretato anche Eva Kant, la famosa donna di Diabolik (notate la somiglianza?), come cosplayer per sponsorizzare la mostra Diabolika mano a Bergamo nel 2017. La sua bellezza ha inondato la copertina di numerose riviste e su Instagram cattura like a ritmo incessante.

Nell’aprile 2019 ha vestito i panni di Madre Natura nella trasmissione Ciao Darwin, condotta dal duo Bonolis e Laurenti. “Al casting di Madre Natura vogliono vedere se sei ‘sprint’… io ero struccata, capelli pinzati, ero la peggiore e invece mi hanno preso“, ha detto a Rivelo. In seguito è diventata la Bonas di Avanti un altro, programma sempre condotto da Bonolis.

La vita privata di Sara Croce

La vita privata della modella garlaschese è stata a lungo top secret. Per diverso tempo non abbiamo saputo chi fosse il suo fidanzato, e l’unica storia certa era quella tra lei e Andrea Damante, una relazione breve e di relativa importanza. Decisamente più importante è invece stato il rapporto con il petroliere iraniano Hormoz Vasfi. I due hanno iniziato a frequentarsi a ottobre 2019 e, dopo aver passato il lockdown da separati in casa, si sono lasciati a giugno 2020. La relazione ha però avuto strascichi, e nell’ottobre 2020 il Corriere della Sera ha pubblicato la notizia di una denuncia da parte dell’uomo, che vorrebbe un risarcimento di 1 milione di dollari dalla modella per aver utilizzato la loro storia solo per guadagni personali. Addirittura il petroliere avrebbe messo tra le spese da risarcire anche delle cialde da caffè! Ad ogni modo, la ragazza si è difesa accusando a sua volta l’uomo di stalking, provato da una serie importante di chiamate e messaggi mandati da Vasfi ai suoi familiari dopo la fine del loro rapporto.

Tralasciando i problemi giudiziari, comunque, Sara nel corso dell’estate avrebbe già trovato un nuovo amore. Si tratta di un calciatore, Gianmarco Fiory, nel 2020 portiere del Bari, in Serie C.

Sara Croce
Fonte foto: https://www.instagram.com/saracroce98/?hl=it

Chi è Gianmarco Fiory, il fidanzato di Sara Croce

Nato il 26 giugno 1990 a Capri sotto il segno del Cancro, Gianmarco è un portiere di calcio a 11 che già da tanti anni gioca tra i professionisti. Cresciuto nelle giovanili del Sorrento e poi della Juventus, ha giocato in tantissime squadre campane, tra cui la Juve Stabia, ma anche in importanti club del nord Italia, come il Pavia. Dopo una stagione nel Gozzano, nell’autunno del 2020 è approdato da svincolato al Bari.

Di seguito una foto di Sara e Gianmarco insieme in vacanza:

4 curiosità su Sara Croce

– All’attivo tanti servizi fotografici per altrettante aziende di calzature e abbigliamento. Non si conosce, però, l’entità dei suoi guadagni.

– Adora il mare e le serate con gli amici, ma da quello che emerge via social si intuisce che abbia sempre coltivato una delle sue più grandi passioni: l’equitazione.

– Sara Croce non sembra avere tatuaggi, e con la sua straordinaria bellezza acqua e sapone ha stregato tutti!

– Da ragazzina era molto complessata: troppo magra e con l’acne era derisa dai suoi compagni di classe. Ma si è presa una bella rivincita, come ha detto a Rivelo: “Oggi quelli che mi prendevano in giro ci provano”.

Dove abita Sara Croce?

Quando non è impegnata per lavoro, Sara abita a Garlasco, nella casa di famiglia. Invece, stando a quanto si vede dal suo profilo Instagram, come base ha Milano, ma sembra che vada in trasferta sovente anche a Roma. Non conosciamo il suo patrimonio e i suoi guadagni.

Fonte foto: https://www.instagram.com/saracroce98/?hl=it

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Sal Da Vinci: il bambino prodigio è diventato un bravissimo cantante

Tutto su Giovanni Macrì, il Dottor Sorriso: la vita privata e il successo a Detto Fatto