Grazie ai suoi numerosi successi Rupert Young è uno degli attori più ricercati in Inghilterra. Ma chi è Rupert?

Il mondo del cinema e della televisione è vasto e in continuo cambiamento. Tuttavia, all’interno di questo fascinoso universo ci sono dei nomi che più di altri risaltano ai nostri occhi e ci fanno ricordare scene meravigliose. Uno di questi è quello di Rupert Young, attore inglese estremamente versatile e amato dal pubblico.

Rupert Young: biografia

Rupert Young nasce a Lambeth (Londra) il 16 maggio 1978 sotto il segno del Toro. Completati gli studi liceali, Rupert decide di dedicarsi alla recitazione frequentando differenti corsi teatrali per affinare le proprie doti attoriali. Come ogni attore inglese che si rispetti, Rupert inizia a collaborare con la BBC. Il primo grande successo arriva con la serie fantasy Merlin, in cui l’attore interpreta Sir Leon.

Dopo il successo di Merlin, l’attore inglese ottiene sempre più ruoli. Passa da serie storiche come The White Queen sino ad arrivare alla fortunata serie Doctor Who. All’inizio del nuovo millennio, Rupert appare anche in diversi film. Nel 2004 recita nella pellicola Dirty Flithy Love. Nel 2019 arriva il grande successo di West End. Nel 2020 viene nominato per il Laurence Oliver Award, uno dei premi più importanti per quanto riguarda la recitazione teatrale. Nel 2021 entra ufficialmente nel cast della seconda stagione di Bridgerton.

Rupert Young: vita privata

Rupert ha un suo profilo Instagram che, tuttavia, utilizza di rado. I social per lui sono una piattaforma dove condividere spezzoni della propria vita personale e niente altro. Stando alle indiscrezioni del media britannici, Rupert sarebbe single.

Rupert Young: 3 curiosità su di lui

Come ogni attore che si rispetti, anche Rupert è caratterizzato da dei dettagli che lo rendono un grande attore ed una grande persona. Grazie a fare indiscrezioni siamo riusciti a trovare ben 3 curiosità su di lui.

1- Durante il blocco dei teatri nel 2020 Rupert ha partecipato alla realizzazione del progetto You’re not alone, riferito a tutti i giovani attori o giovani tecnici rimasti senza lavoro.

2- Rupert è un ottimo pianista. Ha studiato musica per anni, scegliendo tuttavia di non intraprendere la carriera di musicista.

3- I colori preferiti di Rupert sono il marrone e il blu.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-01-2022


Chi è Simone Gandolfo, attore e regista italiano

Chi è Maria Teresa D’Abdon, madre della giovane Monica Ravizza uccisa dal compagno