Chi è Rocco Commisso, il nuovo proprietario della Fiorentina

Imprenditore e dirigente sportivo, scopriamo tutto sul neo presidente della Fiorentina, Rocco Commisso: il fatturato, la vita privata e la storia del fondatore di Mediacom.

Si chiama Rocco Commisso, e per chi non lo conoscesse è il nuovo proprietario della società calcistica Fiorentina. Ma se pensate che questo sia il primo della sua lunga serie di successi, vi sbagliate di grosso: il nuovo patron dei viola, infatti, è il proprietario di uno dei colossi della TV via cavo americana, la Mediacom, ed è anche presidente della squadra di calcio dei New York Cosmos. Ma come è cominciata la sua storia di successo? Scopriamolo insieme.

Da Mediacom alla Fiorentina, Rocco Commisso: la biografia

Rocco nasce in Calabria, a Marina di Gioiosa Ionica, il 25 novembre del 1949 (Sagittario). All’età di 12 anni di trasferisce in America con la madre e le sue due sorelle per raggiungere il padre, già in Pennsylvania.

Dopo il college, grazie a una borsa di studio (conquistata, pensate un po’, giocando a calcio) si iscrive alla Columbia University, dove si laurea in Ingegneria industriale, e qualche anno dopo conseguirà anche un master in economia.

Rocco Commisso
Fonte foto: https://it.m.wikipedia.org/wiki/File:Rocco_B._Commisso.jpg

La sua carriera passerà da diverse aziende, finché non diventa vicepresidente di Cablevision. Nel 1995 fonda Mediacom, oggi uno dei colossi della TV via cavo americana.

La sua parentesi col calcio si riapre nel 2017, quando acquista una quota di maggioranza dei New York Cosmos. Nel 2019, poi, diventa il patron della Fiorentina. Una curiosità? Pensate che la squadra per cui tifa Rocco è la Juventus, una delle acerrime nemiche dei Viola!

Vita privata di Rocco Commisso: quanto guadagna?

Insomma, una vita sicuramente piena di successi lavorativi, che hanno portato l’imprenditore ad essere uno dei potenti e ricchi di tutto il mondo. Sapete a quanto ammonta il patrimonio di Rocco Commisso? Secondo Forbes siamo attorno ai 4,7 miliardi di dollari. Mica male!

Per quanto riguarda la sua sfera privata, Rocco Commisso è sposato e ha due figli, e vive con la sua famiglia nel New Jersey, a Saddle River. La moglie Catherine è dal 2015 a capo dell’amministrazione della Mediacom.

Qualche curiosità su di lui

Rocco Commisso e la ‘Ndrangheta. Uno degli equivoci che riguarda Rocco è proprio il suo legame con l’organizzazione mafiosa calabrese. Infatti lui non ha niente a che vedere con la criminalità organizzata: l’equivoco nasce da una famiglia originaria di Siderno, con ramificazioni in Canada e Australia, che ha il suo stesso cognome!

• Ha provato a portare Totti nel campionato di calcio americano, la MLS, ovviamente però, senza riuscirci!

• Ha tentato di acquistare il Milan nel 2019, offrendo 500 milioni di euro. I giornali, all’inizio, parlarono di lui come un misterioso acquirente, dandogli l’epiteto di Mister X.

• Oltre al calcio è un grande appassionato di musica, e infatti suona la fisarmonica!

• É legatissimo alle sue origini calabresi, tant’è che la Calabria è proprio fra le mete estive più amate dalla sua famiglia.

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X