E’ uno dei più apprezzati registi italiani: tutto su Pupi Avanti, dalla biografia alla vita privata, passando per il film e le curiosità.

Tra i più amati e apprezzati registi italiani c’è Pupi Avati: dal 1968, anno di uscita del suo primo film, Balsamus, l’uomo di Satana, ha portato nelle sale cinematografiche una serie di film destinati ad avere successo. Eppure, prima di dedicarsi alla settima arte, aveva intrapresa una carriera lavorativa ben diversa: a farlo avvicinare in maniera decisiva al cinema è stata la visione del film di Federico Fellini.

Pupi Avati: la biografia

Pupi Avati è nato a Bologna il 3 novembre del 1938 (il suo segno zodiacale è quindi quello dello Scorpione). Da Bologna si è poi spostato a Firenze dove ha studiato Scienza politiche all’Università prima di iniziare una carriera musicale nel mondo del jazz: dal 1959 al 1962 ha fatto parte della Doctor Dixie Jazz.

Pupi Avati
Pupi Avati

Negli anni ’60 ha poi lavorato per quattro anni come rappresentate dei surgelati della Findus prima di decidere di dedicarsi completamente al cinema. Il suo primo lungometraggio da regista è Balsamus, l’uomo di Satana.

Tra i suoi film più celebri ricordiamo però Storia di ragazzi e di ragazze, L’amico d’infanzia, I cavalieri che fecero l’impresa, Il cuore altrove. Negli anni 2000 ha portato nelle sale cinematografiche altri successo come La cena per farli conoscere, Il papà di Giovanna e Il signor Diavolo. A causa del Covid, è invece uscito direttamente su Sky Lei mi parla ancora.

Pupi Avati: la vita privata

Pupi Avati è sposato da oltre cinquant’anni con Nicola. “Mia moglie si chiama Nicola. Lei ha un nome da uomo, io ho il nome di un cane. Il nostro cane si chiama Filippo” ha scherzato una volta il regista parlando dell’insolito nome maschile che ha la moglie. Nome scelto come omaggio al nonno. La coppia ha tre figli: Mariantonia, nata nel 1966, Tommaso, nato nel 1969 e Alvise.

Per quanto riguarda il patrimonio di Pupi Avati, non si hanno notizie certe a riguardo.

Pupi Avati: dove vive?

Da circa cinquanta anni, come lui stesso ha raccontato in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, Pupi Avati abita insieme alla moglie nel centro di Roma, vicino alla splendida Piazza di Spagna.

4 curiosità su Pupi Avati

– Il vero nome di Pupi Avati è Giuseppe.

– Non ha account social certificati.

– Tra i tanti premi vinti in carriera può vantare anche tre David di Donatello.

– Ha collaborato alla sceneggiatura di Salò o le 120 giornate di Sodoma, l’ultimo film di Pier Paolo Pasolini


7 cose da sapere su Lenny Kravitz, la voce del rock maschile

Nicola Coughlan: chi è la Penelope di Bridgerton