Quello di Phil Collins è senza dubbio uno dei nomi più famosi del mondo della musica: scopriamo cosa c’è da sapere su di lui.

Phil Collins è uno dei batteristi più famosi del mondo e dal 1975 è stato anche il frontman dei Genesis (dopo l’addio del primo celebre cantante, Peter Gabriel). Scopriamo cosa c’è da sapere su di lui e sulla sua strabiliante carriera, passando per le curiosità, la travagliata vita privata e l’addio alle scene.

Phil Collins
Phil Collins

Chi è Phil Collins: la carriera

Nato a Chiswick (Londra) il 30 gennaio 1951 (sotto il segno zodiacale dell’Acquario) Phil Collins ha imparato a suonare la batteria da bambino e a soli 12 anni ha fondato il suo primo gruppo musicale. Nel 1970 è entrato a far parte della celebre band Genesis in qualità di batterista (ma in seguito all’addio del frontman Peter Gabriel, nel 1975, è diventato anche cantante della band).

Parallelamente ai Genesis ha preso parte a un progetto musicale chiamato Brand X. Nel corso degli anni, anche a causa delle momentanee pause dalle scene prese dai Genesis, Collins ha dato il via ad alcuni progetti solisti e molti dei suoi album gli hanno fatto guadagnare la popolarità internazionale. In tutto ha pubblicato 18 album con i Genesis e 8 da solista. Phil Collins ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti per il suo lavoro nel mondo della musica e ha collaborato con alcuni dei più famosi artisti di fama internazionale (tra cui i The Who e i Jethro Tull). Alcuni dei suoi album più famosi sono Face Value (1981), No Jacket Required (1985) e …But Seriously (1989). Collins ha inoltre un Oscar, due Golden Globe e cinque BRIT Awards.

Phil Collins: la vita privata

Phil Collins è stato sposato una prima volta (dal 1975 al 1980) con Andrea Bertorelli, amica d’infanzia da lui rincontrata a Vancouver dopo un concerto dei Genesis. I due hanno avuto insieme due figli: Simon (che ha seguito le orme del padre nel mondo della musica) e la figlia adottiva Joely (attrice e produttrice cinematografica). Dal 1984 al 1996 il batterista è stato sposato con Jill Tavelman, da cui ha avuto la figlia Lily (nota attrice britannica). Nel 1999 Collins si è sposato per la terza volta con Orianne Cevey, di nazionalità svizzera. Insieme a lei ha avuto i figli Nicholas e Matthew. Il divorzio dalla terza moglie sarebbe costato a Collins la bellezza di 35 milioni di dollari (viene infatti annoverato da Rolling Stones come una delle separazioni più costose per una celebrità britannica). Il suo patrimonio stimato nel 2011 (secondo Forbes) sarebbe ammontato a 115 milioni di sterline, e pertanto Collins sarebbe stato il secondo batterista più ricco del mondo (solo dopo Ringo Starr).

In seguito al suo terzo divorzio Collins ha confessato pubblicamente di aver sofferto di alcolismo e depressione e di aver anche pensato al suicidio. Nel 2022 il celebre artista ha annunciato via social il suo addio alle scene a causa di alcuni problemi di salute che gli avrebbero reso impossibile suonare. “Dovrò trovarmi un vero lavoro”, ha ironizzato Collins in un’intervista al Guardian annunciando il suo addio alla musica.

Phil Collins: le curiosità

– Ha una vera e propria passione per il modellismo ferroviario e inoltre ha conservato alcuni cimeli della Battaglia di Alamo di San Antonio che gli sono valsi il titolo di texano onorario (quando li ha donati allo Stato del Texas).

– È mancino.

– Ha cantato sia in Inglese che in Italiano per il film di animazione della Disney, Tarzan.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 28-03-2022


Liza Minnelli: la storia della star, dall’Oscar alla malattia

Tutti gli amori di Liza Minnelli: chi sono gli ex della star