Patrizia Mirigliani: chi è la donna che c’è dietro Miss Italia

Dal padre ha ereditato il concorso di bellezza più importante d’Italia e nella vita ha lottato anche contro un brutto male: ecco chi è Patrizia Mirigliani.

Una donna forte, tenace, sempre circondata dalla bellezza. Quella di Miss Italia, il concorso che Patrizia Mirigliani ha da sempre portato nel cuore, prima quando il padre Enzo se ne occupava direttamente, poi quando dal 2010 ne ha preso le redini, dopo averne già curato la direzione artistica tra il 1997 e il 2007. Forte, perché ha saputo sconfiggere un brutto male e tornare più agguerrita di prima. Ecco chi è Patrizia: conosciamola meglio!

Patrizia Mirigliani, Miss Italia ma non solo: le curiosità

Patrizia Mirigliani è nata il 27 ottobre 1952 a Trento sotto il segno dello Scorpione. Il suo vero nome è in realtà un altro: all’anagrafe è Eugenia.

La nonna materna era maresciallo di polizia.

Trentina sì, ma d’adozione. Patrizia Mirigliani è cresciuta a Trento ma da genitori del sud. Papà Enzo calabrese, mamma Rosy invece pugliese.

Nella vita ha dovuto sconfiggere un tumore al seno. Nel 2003 si è sottoposta a diversi cicli di chemioterapia sconfiggendo il cancro.

PATRIZIA MIRIGLIANI
PATRIZIA MIRIGLIANI

Nel 2012 grazie al suo ruolo al concorso di Miss Italia ha ricevuto il titolo di commendatore al merito della Repubblica.

Quando ha preso in mano l’organizzazione del concorso ha avuto l’intuizione di intervenire su un punto preciso del regolamento, aprendo la partecipazione anche alla taglia 44. Non solo, visto che il regolamento più recente impone la maggiore età per partecipare al concorso.

Affezionata al padre, in una intervista di lui ha detto: “Mi diceva sempre che le donne si devono realizzare, perché le donne devono essere indipendenti e perché le donne ne hanno le capacità”.

Patrizia Mirigliani, la vita privata

Patrizia ha un figlio, Nicola, nato dall’unione con l’imprenditore Antonello Pisu. Patrizia Mirigliani è sposata con Sandro Sassoli.

ultimo aggiornamento: 12-03-2019

X