Sai chi è Niccolò Agliardi? Ha firmato la colonna sonora di una seguitissima fiction…

Scopriamo qualche curiosità sul raffinato cantautore Niccolò Agliardi. Sai per quale commovente fiction ha firmato la colonna sonora?

chiudi

Caricamento Player...

Nato a Milano, Niccolò Agliardi è un cantautore e compositore italiano, che ha cominciato a scrivere le sue prime canzoni durante gli anni del liceo. Niccolò ha cominciato la sua carriera di autore e iniziato a scrivere canzoni firmando in esclusiva prima per Sony Music Publishing, quindi per Universal Music Group (2003) e successivamente per Curci. Nel 2000 ha lasciato Milano per trasferirsi a Roma dove ha iniziato a lavorare alla sua carriera da cantautore e il fortunato incontro con Niccolò Fabi e Mario Puccioni lo ha portato alla realizzazione nel 2001 del suo primo singolo Fiammiferi (Edel Italia), ottenendo una positiva accoglienza di critica e pubblico e l’apprezzamento di molti artisti italiani.

Niccolò Agliardi, età e curiosità sul cantautore milanese che ha scritto la colonna sonora di…

  • Niccolò è laureato in Letteratura Italiana presso l’Università degli Studi di Milano dove ha discusso una tesi sui luoghi reali ed immaginari presenti nei testi di Francesco De Gregori.
  • Una delle canzoni che lo ha spinto ad intraprendere la carriera musicale è stata Samarcanda di Roberto Vecchioni.
  • Tra i suoi riferimenti musicali ci sono: Ivano Fossati, Bruce Springsteen, Bob Dylan, Radiohead, Damien Rice, Tom Mc Rae e John Mayer.
  • Sul braccio destro si è tatuato il titolo di una canzone di Fossati: C’è Tempo.
  • Dal Dicembre 2014 supporta NEVER GIVE UP associazione no profit per lo studio e la cura dei disturbi del comportamento alimentare.
  • Agliardi è nato nel 1974.
  • Ha curato la colonna sonora della intensa fiction Rai Braccialetti Rossi.
  • Ha scritto due libri: nel 2008, Ma la vita è un’altra cosa e, nel 2016, Ti devo un ritorno. 

Niccolò Agliardi, la vita privata, amore, figli

Non si sa molto della vita privata di Niccolò Agliardi. Dopo aver scritto la canzone Perfetti, che avrebbe dovuto partecipare al Festival di Sanremo 2009 e che narra la perfezione di un amore gay, si è pensato che il cantautore potesse essere gay. Agliardi ha però ufficialmente smentito. Nel 2012 il suo nome è stato accostato a quello di Emma Marrone. Nel 2016 ha dichiarato di non essere mai stato sufficientemente innamorato da pensare di mettere su famiglia, anche se si è informato in merito alle adozioni monogenitoriali.

FONTE FOTO: facebook.com/niccoloagliardi