Chi è Monica Setta: biografia e carriera della giornalista

Chi è Monica Setta, il peperino di Rai 2?

Conduttrice, giornalista e opinionista di Rai 2: conosciamo meglio la scoppiettante Monica Setta e scopriamo qualche curiosità sul suo conto!

In Viale Mazzini (sede degli uffici Rai a Milano) il nome di Monica Setta risuona sempre più incessante. Eppure, negli ultimi anni sembrava però che si fosse allontanata dalla scena Rai.

Poi, un ritorno scoppiettante a Rai 2 a Storie Italiane l’ha vista protagonista di un acceso diverbio con la psicologa criminale Roberta Bruzzone ad aprile del 2019. Cerchiamo di conoscerla un po’ meglio…

Chi è Monica Setta: biografia e carriera

Monica Setta nasce a Brindisi il 5 agosto 1964 sotto al segno Leone. Si laurea in filosofia e diventa giornalista professionista nel 1989. Inizia la sua carriera scrivendo articoli finanziari per Il Giorno e per Milano Finanza. Dal 1996 al 2004 si occupa più che altro di carta stampata, anche se, come affermò lei a TvBlog in un’intervista:

“Ho un lungo curriculum nella carta stampata, eppure non ho sfondato. Mi sono tolta tutte le soddisfazioni professionali ma non sono riuscita a diventare direttore di un giornale. Ho sfiorato la possibilità solo una volta poi non è andata bene. Ho capito che per me, lì, la strada era chiusa. Così ho cominciato a fare tv“.

Monica Setta
Fonte foto: https://www.instagram.com/moni_setta/

E qui approda in TV. Prima su La 7 e conduce trasmissioni come Doppio misto e C’è modo e modo; nel 2003 partecipa al DopoFestival del Festival di Sanremo. Dal 2006 al 2009 si destreggia tra programmi dal taglio politico come Domenica In, su Rai Uno, la rubrica Sette per Setta, Domenica In Politica e Il fatto del giorno in onda tutti i giorni.

Della sua vita privata non si sa molto: l’unica notizia è che è stata sposata fino al 2011 con Giuseppe Torlontano, responsabile della politica per la Redazione del Tg5.

La sparizione dai canali Rai (e il ritorno del 2019)

È stata una sua scelta personale quella di ritirarsi. Nel 2014, ha infatti confessato al giornale Dipiù che uno dei motivi per i quali si era allontanata dalle scena era l’immagine sbagliata che aveva dato di sè. Prima del 2010, infatti, Monica si era sempre mostrata ai telespettatori in abiti provocanti e le sue linee sensuali non erano certo passate inosservate! Ha raccontato:

“Vestire in maniera audace poteva sembrare un atto liberatorio, di femminismo, in cui era come se dicessi a tutti: ‘Io sono così, vado in giro come mi pare, il corpo è mio’, ma in realtà non lo era. Con il tempo, con la maturità, ho capito che sbagliavo”.

Dal 2010, però, inizia a tornare in tv in veste di opinionista. Infatti è diventata uno degli ospiti fissi di Pomeriggio Cinque e Domenica Live, i due programmi condotti da Barbara D’Urso

Nell’aprile del 2019, poi, Monica Setta è stata protagonista con Roberta Bruzzone di un’accesa discussione finita ad insulti (le due se le sono dette di santa ragione a Storie Italiane).

Il 2019 dovrebbe essere per lei l’anno di svolta: secondo le indiscrezioni diventerà direttore Rai? Chissà se ce la farà. Stando alle indiscrezioni di TvBlog, di certo c’è solo la sua presenza in Rai2 come conduttrice di un programma che andrà in onda dall’autunno 2019 alle ore 10.00 dal lunedì al venerdì che si chiamerà Segui i soldi! o Di tasca nostra. Per la conduttrice si tratta di un ritorno alle origini, poiché spesso scriveva di temi economici e qui li riproporrà con un linguaggio (speriamo) più semplice.

3 curiosità su Monica Setta

• Ha scritto moltissimi libri tra cui tra cui Berlusconi sul sofà (1994), Donne e potere (2001), Cuore di manager (2002), I poteri forti (2003), Flavia e le altre. La moglie di Prodi e le compagne della politica (2006), L’ho sposato per amore. Vita da First lady tra ragione e sentimento (2007).

• Ha un profilo Instagram decisamente attivo.

• È stata “rimproverata” dagli haters di essersi trascurata e di essere ingrassata molto nel 2019.

Fonte foto: https://www.instagram.com/moni_setta/

ultimo aggiornamento: 12-06-2019

X