Katia Ricciarelli ha avuto un rapporto davvero speciale con sua madre Molara: scopriamo cosa c’è da sapere su di lei e sulla sua storia.

Molara Ricciarelli è stata la madre della cantante lirica Katia Ricciarelli. La sua è una storia di forza e di coraggio, visto che la donna è stata abbandonata giovanissima dal marito e poi dal padre della cantante lirica, con cui ebbe una breve storia d’amore in Germania. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lei e sul suo speciale rapporto con Katia Ricciarelli.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

KATIA RICCIARELLI
KATIA RICCIARELLI

Molara Ricciarelli: chi era la madre di Katia Ricciarelli

Katia Ricciarelli ha avuto un rapporto speciale e indissolubile con sua madre, Molara Ricciarelli, che l’ha cresciuta da sola. La donna era originaria di Rosignano, in Toscana, ed è stata abbandonata dal suo primo marito (padre delle sue prime due figlie), Mariano Pepi, partito per la guerra. La donna si sarebbe in seguito trasferita in Germania, dove avrebbe coltivato patate nel tentativo di prendersi cura delle sue bambine (Anna e Maria Luisa, sorellastre dell’ex moglie di Pippo Baudo).

Proprio in Germania Molara Ricciarelli ha incontrato quello che sarebbe diventato il padre della cantante lirica e che, successivamente, le spezzò il cuore: “Mio papà le disse una bugia grossa: ‘Quando rientriamo in Italia, ci sposiamo’. Lei ci ha creduto, ma quando arrivarono alla stazione, in Veneto, trovarono la moglie di lui con un bambino che l’aspettava“, ha confessato a Oggi è un altro giorno l’ex moglie di Baudo, e ancora: “Non gli permise mai di vedermi (…) e a me non mancava. Pensa quanto mi ha amata la mamma per riuscire a non farmi sentire la mancanza di un padre”. La cantante è registrata all’anagrafe con il cognome Ricciarelli, che era quello della madre.

Katia Ricciarelli e la madre: il rapporto

Katia Ricciarelli ha avuto un rapporto davvero speciale con sua madre, che ha fatto di tutto per portare avanti la gravidanza e crescerla anche senza l’aiuto dei suoi familiari. L’ex moglie di Pippo Baudo ha dichiarato che la donna avrebbe avuto numerosi corteggiatori e che sarebbe stata lei a trasmetterle l’amore per il canto.

“È stata una grande donna, una donna di grande forza che è sempre stata sola e quindi ha imparato a proteggersi anche perché era una donna bellissima, aveva un sacco di corteggiatori. Amava molto stare insieme ai giovani, si divertiva, cantava e aveva una voce bellissima. me l’ha trasmessa”, ha confessato a Oggi è un altro giorno.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 27-10-2021


Chi era Ludovica Modugno, la doppiatrice che aveva prestato la voce a Crudelia De Mon

Filippo Gili: tutto ciò che c’è da sapere sul fidanzato di Vanessa Scalera