Chi è Maurizio Nosotti terzo classificato Hair

Maurizio Nosotti ha 25 anni, è nato a Bresso (MI) ma all’età di 18 anni si è trasferito a Castellanza (VA), paese di origine della sua famiglia.

chiudi

Caricamento Player...

Ex animatore nei villaggi turistici, dove ha lavorato sia a tempo pieno che a fasi alterne durante il liceo conseguendo anche diversi brevetti, nel 2010 è stato per un anno nell’Esercito, e si professa da sempre un grande sportivo: tennis, calcio, palestra, sono tanti gli sport con cui ama tenersi in forma.

Lavora da tre anni come receptionist in un albergo a Malpensa, grazie anche alla sua vasta conoscenza delle lingue (ne parla correntemente quattro: inglese, francese, portoghese e spagnolo).

Non ha frequentato nessuna Accademia per acconciatori, ma la passione per il lavoro di parrucchiere gli è stata trasmessa dalla nonna, che aveva un negozio di coiffeur e dalla quale lui ha ‘rubato con gli occhi’ i segreti del mestiere, che gli hanno permesso di esercitarsi a pettinare sua sorella e ad iniziare a fare i capelli prima ai componenti della sua famiglia, e poi ad amici e conoscenti.

Predilige i tagli di capelli corti, di foggia maschile, e considera l’hairstyling un modo per esprimere al massimo la propria creatività, e intraprendere la carriera del parrucchiere lo farebbe sentire completamente soddisfatto e realizzato. Ama la musica, Freddie Mercury in primis, ha più di dieci tatuaggi, un cane, Vesuvio, che ha definito iperattivo ed è fidanzato.

Nella finalissima di Hair si è aggiudicato il terzo posto, ha confessato di essersi sentito un po’ impreparato durante le prove relative ai tagli, visto che, da autodidatta, si è trovato a competere anche con apprendisti parrucchieri provenienti da Accademie: ciononostante spera di aver acquisito visibilità grazie alla sua partecipazione al reality e di poter dare, un giorno, una svolta alla propria vita iniziando ad esercitare la professione che tanto ama, e per la quale si sente (ed è) molto portato.