Linda Laura Sabbadini, volto di punta delll’Istat nel toto-ministri del Governo Draghi, ha una storia tutta da scoprire: ecco chi è, dalle origini alla carriera!

La statistica è una declinazione chiave della sua storia, ma cosa si sa esattamente della biografia di Linda Laura Sabbadini? Suo il nome che tanti hanno indicato come possibile titolare del Ministero delle Pari opportunità all’interno dell’esecutivo targato Mario Draghi, e sua una parabola professionale di successo fino ai vertici dell’Istat. Scopriamo di più…

Vaccino Covid-19, vuoi scoprire quando sarà il tuo turno?

Chi è Linda Laura Sabbadini e dove vive

Linda Laura Sabbadini è nata a Roma (dove vive) sotto il segno del Toro, il 5 maggio 1956, ed è una affermata esperta di statistica. Ha mosso i primi passi della sua brillante carriera in Istat nel 1983, diventandone dirigente nel 2000.

Nel corso della sua attività si è occupata in particolare di donne, benessere, povertà, discriminazioni, migranti, ambiente e volontariato, direttrice centrale dell’Istituto nazionale di statistica dal 2001 al 2011 e poi nuovamente dal 2019. Nel 2021 è stata inserita tra i possibili volti dell’esecutivo di Mario Draghi.

La vita privata di Linda Laura Sabbadini

Si conoscono alcuni importanti tratti della vita privata di Linda Laura Sabbadini, lineamenti di una storia personale fatta di amore per le proprie origini e grandi sogni.

Il Sole 24 Ore riporta un breve ritratto del suo vissuto: “Sono di famiglia ebraica. Mio padre faceva l’ingegnere, mia madre era un’insegnante di geografia politica ed economica“. È rimasta orfana di padre all’età di 8 anni.

Chi è il marito di Linda Laura Sabbadini?

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, sappiamo che Linda Laura Sabbadini è felicemente sposata e che ha definito suo marito, Bernard, “un’uomo d’oro”. Lui le è sempre stato accanto, sostenendola in ogni tappa della sua vita insieme alle loro due amate figlie.

Non si conosce molto altro, e la galassia social non aiuta a risolvere le curiosità sulla vita quotidiana della direttrice dell’Istat: nessun profilo ufficiale, infatti, interviene ad aggiungere dettagli sulla sua storia.

Linda Laura Sabbadini: altre 5 cose da sapere

– Si è iscritta al Liceo Classico nonostante la passione per la matematica (trasmessale dalla sua insegnante delle medie, Emma Castelnuovo).

– È laureata in Scienze statistiche e demografiche, percorso che ha scelto per coniugare due sue passioni: quella per il sociale e le tematiche del mondo femminile e quella per la matematica.

– Nel 2015 è stata inserita tra le 100 Eccellenze italiane.

– Nel suo percorso anche il ruolo di editorialista de La Stampa e Repubblica.

– Ha vinto diversi premi e, nel 2006, le è stata conferita l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica.

Vaccino Covid-19, vuoi scoprire quando sarà il tuo turno?


Azzurra D’Arpa, da ispettrice di casinò a Masterchef 10. Ecco chi è

Agata Reale: ecco che fine ha fatto l’ex ballerina di Amici