Chi è Leonardo Del Vecchio: vita privata e curiosità sull'imprenditore

Leonardo Del Vecchio, chi è il patron di Luxottica (e uomo più ricco d’Italia)?

Il capo che tutti vorrebbero: ecco chi è Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica, azienda specializzata in montature di occhiali. Uomo più ricco d’Italia, è al 59esimo posto tra gli uomini più ricchi al mondo per Forbes.

Un cognome altisonante quello di Leonardo Del Vecchio, che non ha bisogno neanche di essere presentato. Basti pensare che Del Vecchio è considerato uno degli uomini più ricchi al mondo, secondo la classifica stilata da Forbes nel 2019. Un vero e proprio business man, che è riuscito anche a scavalcare Giovanni Ferrero, ottenendo così il titolo di uomo più ricco d’Italia con un patrimonio stimato che si aggira intorno ai 19,8 miliardi di dollari.

Chi è Leonardo Del Vecchio?

Un uomo che ha costruito la fortuna con le proprie mani, Del Vecchio. Basti pensare che quando è nato, il 22 maggio del 1935 a Milano, sotto il segno dei Gemelli, non proveniva da una famiglia ricca, bensì era figlio di un fruttivendolo.

Lo spirito audace e le scelte giuste l’hanno fatto passare dall’essere un umile ragazzo con tanti sogni per la testa a uno dei maggiori azionisti, nonché il più ricco di Borsa Italiana. Leonardo Del Vecchio, inoltre, è anche il fondatore di Luxottica, la società che produce e vende occhiali e lenti, che si è fusa con la francese Essilor e dal cui connubio è sorta la EssilorLuxottica.

Leonardo Del Vecchio
Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=5yZtI_tV2zI

Leonardo Del Vecchio: l’infanzia difficile e gli inizi di carriera

Leonardo Del Vecchio è venuto al mondo in una famiglia discretamente numerosa, a cavallo tra la prima e la seconda guerra mondiale. Alla sua nascita, però, un altro evento ha sconvolto la famiglia: il papà un commerciante di origini pugliesi, trasferitosi a Milano per cercare fortuna, è morto. Questo avvenimento ha portato sua mamma, Grazia, a decidere di dargli proprio il nome del marito.

Non avendo i mezzi per crescerlo, però, la mamma decide di mandarlo in collegio, dove è rimasto fino a quando non ha compiuto 14 anni. Subito dopo aver lasciato il collegio, Del Vecchio, comincia a lavorare come garzone presso la Johnson, una fabbrica che produce coppe e medaglie. Proprio alla Johnson comincia ad appassionarsi al mondo del design e così, spinto anche dai suoi datori di lavoro, decide di frequentare un corso presso l’Accademia di Brera.

Dopo essersi specializzato in incisioni metalliche all’età di 23 anni ha deciso di lasciare Milano e di trasferirsi ad Agordo, in provincia di Belluno, dove ha aperto quella bottega che negli anni è diventata un’azienda con un fatturato, nel 2018, di oltre 8 miliardi di euro.

Leonardo Del Vecchio: patrimonio

Il patrimonio di Leonardo Del Vecchio, nel 2019, si aggira intorno ai 19,8 miliardi di dollari. Motivo per cui la rivista Forbes lo ha inserito al 59esimo posto tra gli uomini più ricchi al mondo. Nello stesso anno Del Vecchio, ha superato il fatturato di Giovanni Ferrero ed è diventato anche il più ricco d’Italia.

Luxottica ha più di 80 mila dipendenti e 9.100 negozi. Non tutti lo sanno ma Leonardo Del Vecchio paga ai suoi dipendenti, le vacanze studio dei figli. Ma non è tutto perché offre anche asilo nido e bonus per la spesa!

Leonardo Del Vecchio: dove abita?

Nato a Milano, Leonardo Del Vecchio ben presto ha pensato di trasferirsi ad Agordo per aprire la sua bottega di montature per occhiali, che negli anni è diventata un’azienda conosciuta in tutto il mondo.

Nonostante viaggi molto per lavoro, Del Vecchio ama tornare tra le montagne venete. Non possiede un account Instagram o Facebook: non aspettatevi quindi di vedere sui social com’è fatta la sua casa!

La vita privata di Leonardo Del Vecchio

Leonardo Del Vecchio e Chiara Ferragni
Fonte foto: https://www.instagram.com/chiaraferragni/

Forse non tutti sanno che Leonardo Del Vecchio si è sposato per ben tre volte, anche se per due volte ha sposato sempre la stessa donna, Nicoletta Zampillo. L’ha portata all’altare una prima volta nel 1997 e, dopo il divorzio, ha deciso di risposarla nel 2010.

Del Vecchio, inoltre, è anche padre di sei figli.

La prima moglie invece si chiamava Luciana Nervo, ma non sappiamo quali siano stati i motivi che hanno portato alla loro separazione. Dopo il divorzio dal secondo matrimonio, quello con la Zampillo, per tre anni ha avuto una compagna, Sabina Grossi, con cui ha avuto due figli. Nel 2010 è tornato tra le braccia di Nicoletta.

Chi è Nicoletta Zampillo, moglie di Leonardo Del Vecchio?

Dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna? Sembrerebbe proprio di sì. Nicoletta Zampillo, seconda e terza moglie di Leonardo Del Vecchio non è solo la donna che gli è accanto da sempre, ma ha un ruolo importante nelle decisioni del marito.

Secondo i bene informati, inoltre, la Zampillo dopo il divorzio ha ottenuto dal marito Villa Mondadori, a Milano, un territorio che si estende su una superficie di ben duemila metri quadri. Nel 2008, però, ha deciso di venderla per 24 milioni di euro.

Come si sono conosciuti i due? Lo zampino l’ha messo proprio il padre di Nicoletta, uno dei primi agenti commerciali che ha lavorato al fianco di Del Vecchio. Tra i due, però, non è stato amore a prima vista.

ultimo aggiornamento: 05-11-2019

X