Sapevi che Laura Forgia è diplomata in teoria e solfeggio al Conservatorio e sa suonare il clarinetto? Ecco una serie di curiosità interessanti sulla showgirl!

Chi è Laura Forgia? Sono in tanti a ricercare informazioni e curiosità sulla showgirl conosciuta dal grande pubblico come professoressa de L’Eredità ed ex tentatrice a Temptation Island. Per chi non la conoscesse bene, ecco una serie di curiosità sulla sua vita.

Chi è Laura Forgia: biografia

Classe 1982, Laura Lena Forgia è nata il 9 ottobre (Bilancia) a Varese da madre di origini svedese. A soli sei anni comincia a lavorare nel mondo della moda sfilando sulle passerelle di Los Angeles, New York, Tokyo, Parigi, Londra e Milano.

Laura Forgia
Laura Forgia

Laura è diplomata in teoria e solfeggio presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Como e sa suonare il clarinetto. Non solo: è anche laureata in Ingegneria e Biotecnologie mediche presso l’Università degli Studi dell’Insubria.

La carriera di Laura Forgia

Debutta in televisione nel 2007 ricoprendo il ruolo di “zodiachina” nel programma “Talent1” con Ciccio Valenti. Tra gli altri programmi: “L’almanacco del Gene Gnocco”, “Saturday Night Live from Milano“, “Le Iene” e “Cultura moderna“.

La consacrazione in televisione arriva nel 2011 quando diventa la professoressa de “L’Eredità” condotto da Carlo Conti. Non solo è tra le protagoniste di “Soliti Ignoti – Identità nascoste” e partecipa nelle vesti di tentatrice nel programma Mediaset “Temptation Island“.

Nel 2014 è una delle concorrenti di “Tale e Quale Show” e posa per un calendario. L’anno dopo con migliore amica e collega Eleonora Cortini forma la coppia de “Le professoresse” durante il reality show “Pechino Express” classificandosi al quarto posto.

Non solo conduttrice e showgirl, ma anche fotomodella e testimonial per diverse campagne pubblicitarie: da COOP, Follettina Girl, Intimo Ragno, Toscano casa, Baboo, Pascal make up e tante altre.

Laura Forgia, la vita privata

Per quanto riguarda la vita privata, la bella Laura sembra essere single. In passato l’ex professoressa de “L’Eredità” aveva confessato di essere fidanzata con un uomo che lavora nel mondo dello spettacolo ma non conosciuto a livello mediatico.

Inoltre è stata fidanzata con Andrea Facchinetti, figlio di Federico Facchinetti e Ornella Muti, e ha avuto un flirt, mai confermato, con il cantante Alessio Bernabei.

5 curiosità su Laura Forgia

-Laura Forgia è è un grandissima appassionata di cavalli. Adora praticare sport tra cui: nuoto, rafting ed equitazione.

– A Storie Italiane, nel novembre del 2019, ha confessato di essere stata vittima di stalking. “Era il mio primo anno della mia esperienza televisiva, facevo le registrazioni de L’Eredità e all’uscita dopo più o meno un mese mi sono trovata davanti questo ragazzo incappucciato. Tutti i giorni era lì. Lui sapeva perfettamente dove lavoravo, a che ora finissi, poi ho scoperto che veniva da Bergamo, tutti i giorni prendeva l’aereo. Si appostava, mi aspettava, seguiva, mi chiamava per nome dicendomi ‘Laura ti devo parlare’. Quando ho capito che stavo diventando preda di stalking ho deciso di denunciare”.

– Nel 2008, infatti, si è trasferita a New York per studiare presso la New York Film Academy e successivamente ha proseguito gli studi a Barcellona, Londra e presso l’Ècole d’Acteurs de Théâtre Cinéma et Télévision di Parigi.

-Tante le foto che condivide sui social, in particolare su Instagram, molte in posa per motivi di lavoro, come nell’agosto 2020 quando ha condotto E la chiamano estate su Rai 1 insieme a Federico Quaranta e Manila Nazzaro.

-Non sappiamo quali siano i guadagni della showgirl e conduttrice.

Dove abita Laura Forgia?

Pur essendo originaria di Varese, Laura Forgia si trova spesso a Roma per motivi di lavoro ed è lì che dovrebbe abitare. Nella Capitale registrava le puntate di L’Eredità e conduceva anche I Fatti Vostri.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
laura forgia

ultimo aggiornamento: 05-08-2020


Da giornalista e scrittore alla politica: ecco chi era Sergio Zavoli

Lucio Vario: ecco cosa fa oggi il “piccolo Lucio”