Chi è Isabella Ragonese, attrice di La guerra è finita: biografia e vita privata

Iabella Ragonese: un’attrice riservata e “poco riconoscibile”

Bravissima attrice, molto amata dal pubblico, Isabella Ragonese è una donna dalle mille risorse. Ecco tutto quello che sappiamo su di lei.

Isabella Ragonese è una delle attrici più stimate nel panorama televisivo e cinematografico italiano. Tanti sono i film di grande successo cui ha preso parte, e che l’hanno lanciata nella sua carriera. Scopriamo qualcosa in più sulla sua vita privata e sulla sua famiglia, tutto condito da qualche curiosità.

Isabella Ragonese: la biografia

Isabella Ragonese è nata a Palermo il 19 maggio 1981, sotto il segno zodiacale del Toro. Ha un fratello di 5 anni più grande; nel capoluogo siciliano ha passato la sua infanzia e la sua adolescenza, e si è appassiona alla danza e alla recitazione.

Ha iniziato la sua carriera di attrice in teatro ed è poi passata al cinema nel 2006, quando ha partecipato al film di Emanuele Crialese intitolato Nuovomondo. La notorietà è arrivata qualche anno più tardi, quando nel 2009 è stata protagonista di Tutta La Vita Davanti in cui viene diretta da Paolo Virzì. Successivamente ha recitato in pellicole come Il Cosmo Sul Comò con Aldo, Giovanni e Giacomo, Il Giorno in Più con Fabio Volo, Questione di karma, del 2017, e nel 2019 in Mio fratello rincorre i dinosauri, in coppia con Alessandro Gassmann.

In TV ha interpretato il ruolo di Marina nella fiction Rocco Schiavone. Il suo personaggio (la moglie del commissario Schiavone) è in realtà deceduto a seguito di un attentato al vicequestore di Roma, ma appare spesso nelle visioni di Rocco. Infine recita al fianco di Michele Riondino nella fiction di Rai 1 La guerra è finita.

Isabella Ragonese
Isabella Ragonese

Isabella, attrice che non parla mai della sua vita privata

Isabella Ragonese ha avuto un breve flirt con Samuel Romano, frontman dei Subsonica, ed è l’unica cosa che si conosce della sua vita privata, in quanto non ama parlarne nelle interviste. A quanto sappiamo è single, anche perché non ha profili social in cui sbirciare.

Isabella Ragonese: 8 curiosità

• Fin da ragazzina ha avuto la passione per la recitazione, soprattutto per il teatro. Ha infatti studiato il teatro greco ed ha frequentato molti laboratori. Ha sempre preferito la compagnia dei maschi e riusciva anche ad attirarne parecchi, pur non considerandosi particolarmente bella.

• L’amicizia femminile, invece, è stata una conquista dell’età adulta: la vicinanza al mondo maschile derivava probabilmente dai maggiori interessi in comune.

• La popolarità non le ha fatto montare la testa, ed ha più volte confessato che il suo volto “poco riconoscibile” le ha spesso consentito di camuffarsi tra la gente. Le capita infatti spesso di parlare dei propri film e di non essere riconosciuta dai propri interlocutori.

• Isabella si è sempre schierata a favore dei movimenti femminili, fin dai tempi del “Se non ora quando”. Per l’attrice, però, il mutamento culturale in tema di condizione femminile sarà molto lento.

• Stima moltissimo Luciano Ligabue: ha anche partecipato al videoclip della canzone Il meglio deve ancora venire, tratto dall’album Arrivederci Mostro del cantautore emiliano.

• A 19 anni Isabella scriveva i propri spettacoli teatrali e si divertiva a portarli in giro con il suo furgoncino, dovendosi occupare anche degli allestimenti scenici.

• Isabella non ama molto i social: non ha un profilo Instagram e non è attiva su Facebook. Vale lo stesso per Twitter, che usava in passato, ma che ora ha cancellato.

• Essendo molto riservata, non hai mai divulgato in quale città viva. Allo stesso modo è per i suoi guadagni.

ultimo aggiornamento: 13-01-2020

X