Ha collaborato in diverse occasioni col fratello Francesco, un magnifico musicista, oltre che eccellente medico. Ecco chi è Giovanni Nuti!

Un grave incidente domestico ha sconvolto la vita del grande regista Francesco Nuti. Per fortuna, in questo viaggio ci sono persone come il fratello, autore di  alcune colonne sonore dei suoi film. Oggi impegnato a rendergli il giusto merito per quanto realizzato in carriera, gli sta sempre vicino, con la mente e con lo spirito. Ecco chi è Giovanni Nuti e perché va considerato, a sua volta, un bravissimo artista.

Giovanni Nuti: la biografia

Giovanni Nuti nasce a Firenze nel 1952 e, da ragazzo, studia canto popolare con Giovanna Marini. Nel 1979 consegue la laurea in Medicina e Chirurgia con una tesi su Psichiatria e Creatività. Una volta completato il percorso accademico, dedica tempo e passione alla medicina non convenzionale, in particolar modo alla iridologia.

I risultati degli studi effettuati lo conducono alla stesura del Trattato di iridologia comparata, a cui segue La terapia iridologica. Dal 1982 collabora insieme al fratello Francesco e firma le colonne sonore delle sue pellicole. Quand’è il 1986 conquista il Ciak d’Oro per la migliore canzone originale del lungometraggio Tutta colpa del paradiso. Un anno più avanti si aggiudica il Nastro d’argento per la migliore musica originale della pellicola Stregati. Il talento lo porta a comporre pure per altri affermati cineasti, del calibro di Bruno Colella, Jean-Pierre Duriez, Enrico Oldoini, Maurizio Ponzi e Giovanni Veronesi.

Nel 2007 Giovanni Nuti si butta sulla poesia e pubblica quattro sillogi Calipso, Lumen, Appunti di viaggio, Citèra, e il poema La Dea dei serpenti. Il 2015 è l’anno dell’esordio nella narrativa, autore del romanzo Anima Scalza, mentre la seconda opera si intitola Ombre nude (2020).

Giovanni Nuti: la vita privata

Giovanni Nuti vive e lavora a Prato, dove esercita la professione di medico. Ha un profilo su Instagram, che utilizza per condividere riflessioni, pensieri sull’arte e pure alcuni scatti insieme alla famiglia, compreso il fratello Francesco. A proposito del privato, non è dato sapere se abbia mogli, fidanzate o figli. Nemmeno sul patrimonio si hanno informazioni.

3 curiosità su Giovanni Nuti

– Il 16 maggio 2021, un giorno prima del compleanno di Francesco, ha partecipato a Domenica In per rendergli omaggio.

– Ha un legame inscindibile col fratello, nei momenti belli e in quelli brutti.

– Ha catalogato una serie di poesie scritte da Francesco e confida di poterle pubblicare un giorno.


Chi era Filippo Viscido, l’ex calciatore suicidatosi a Battipaglia

Chi era Franco Battiato: biografia e curiosità sulla vita privata del cantautore