Scopriamo qualcosa in più su Gino Fastidio, il comico e cantante demenziale diventato famoso grazie a Made in Sud e Colorado…

Gino Fastidio è stato uno dei comici più noti e apprezzati di trasmissioni come Made in Sud e Colorado, prima di cambiare del tutto strada e tornare a fare il cantante di professione. Infatti, nato nel 2005 come cantautore e musicista, con la sua chitarra è in grado di far divertire il pubblico, inventando canzoni demenziali ispirate dalla quotidianità di ogni giorno.

Ha iniziato la sua carriera e raggiunto i primi successi con il suo trio, I Gino Fastidio e il suo forte è raccontare in musica sentimenti di frustrazione e di stress di un personaggio immaginario (omonimo), che si rende portavoce di una saggia stupidità. Qualunque tema venga scelto, Gino riesce a trasformarlo in un brano musicale del tutto demenziale.

Il tutto, ovviamente, è frutto di un accurato studio. Ma chi è la mente dietro al personaggio? Conosciamo meglio Gino Fastidio di Made in Sud!

Gino Fastidio: biografia e curiosità del comico

Laureato in psicologia, con tirocinio e abilitazione. Poi ho capito che è tutta ‘na tarantella. E allora, tarantella pe’ tarantella, meglio che faccio le mie. Almeno mi diverto“, dice di sè.

Napoletano doc, il comico è nato (non è disponibile sul web la data di nascita) a Secondigliano ma è davvero molto difficile scoprire qualcosa in più sulla sua vita privata (sebbene abbia un profilo Facebook non si riesce a carpire quasi nulla). Sappiamo, per sua stessa ammissione, che Gino Fastidio è laureato, ma ha scelto una carriera completamente diversa rispetto ai suoi studi in psicologia.

Nelle sue esibizioni cerca sempre di parlar facile e rimanere se stesso, per arrivare al pubblico in modo diretto. Senza dubbio usa la comicità come un pretesto per far discutere la gente, spingerla ad attivarsi: “Se anche una o due persone che mi hanno visto in tv vanno a informarsi sul problema per me è un successo”, raccontava a Corriere.it. E per riuscirci bisogna avere di certo del talento.

Nel 2020 non viene riconfermato a Made in Sud, si disse per via di un presunto litigio con Elisabetta Gregoraci, ma poi dopo qualche tempo di silenzio intraprende una nuova strada, ovvero quella del cantautorato, e a un genere tutto suo ovvero il Trock. A Napoli Today ha detto: “La lite con Elisabetta non c’entra assolutamente nulla. Voglio bene ad Elisabetta e a tutta la famiglia di Made in Sud che in questi anni mi ha dato tanto ma il percorso di “comico” non mi interessa più ed è per questo che non c’ero“.

La comicità – ha aggiunto – è stata una splendida deviazione artistica che mi ha dato tanta popolarità che ora vorrei sfruttare per tornare a fare quello che amo di più al mondo, la musica. Vincerò Sanremo un giorno.. non so precisamente quando ma so che accadrà. È GAS”.

In molti credono che il suo sia uno pseudonimo, ma in realtà Gino Fastidio è il vero nome del comico.

È un grande tifoso del Napoli ed è sempre molto attento alle vicissitudini della squadra.

Made in sud: Gino Fastidio in “Steghedè Steghedè”

Infine, per chi non lo conoscesse, ecco uno degli sketch comici più amati, direttamente dal palco della trasmissione che lo ha reso famoso.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 03-10-2022


Trevor Noah, il cabarettista sudafricano del “The Daily Show”

Chi è Pamela Camassa, la fidanzata di Filippo Bisciglia?