Ghemon, tutto quello che non hai mai osato chiedere sul rapper

Molto amato soprattutto dal pubblico più giovane, Ghemon è un artista che può vantare un ottimo curriculum. Ecco tutto quello che sappiamo su di lui!

Ghemon è il nome dietro cui si cela Giovanni Luca Picariello, che dalla fine degli anni ’90 ha portato una vera e propria rivoluzione nella musica hip hop italiana. L’artista è molto seguito dal pubblico, ed è uno dei pochi oggigiorno ad avere la capacità di rifuggire qualsiasi etichetta. Scopriamo qualcosa di più su Ghemon.

Ghemon, biografia

Giovanni Luca Picariello (ma tutti lo chiamavano Gianluca) è nato ad Avellino il 1° aprile 1982, sotto il segno zodiacale dell’Ariete. Sin da ragazzino ha mostrato una grande passione per la musica, ma anche per la scrittura. Già alle scuole elementari, ha confessato il cantante, aveva manifestato il suo talento.

Nell’adolescenza, Gianluca si è avvicinato al mondo della street art e del graffitismo. I suoi primi approcci con il mondo della musica lo conducono, grazie all’intervento di un suo cugino, a conoscere dapprima Luciano Ligabue e i Litfiba, e poi gli Articolo 31 e gli Otierre. Da qui il ragazzo ha tratto la sua ispirazione.

Ghemon
Fonte foto: https://www.facebook.com/ghemonofficial/

Il nome d’arte, Ghemon, è stato una sua precisa scelta, presa a 17 anni. L’artista ha preso spunto dal celebre Goemon, personaggio del cartone animato di Lupin, dal quale era rimasto affascinato per il suo aspetto e per il suo mutismo.

Il suo percorso musicale è stato tutto in crescendo: dai suoi primi passi nel collettivo 15barrato agli exploit da solista, Ghemon si è fatto strada nel panorama dell’hip hop italiano, guadagnando molti consensi. Nel frattempo ha proseguito con gli studi, laureandosi in Giurisprudenza alla LUISS di Roma.

In gioventù, Ghemon ha sofferto molto di depressione, che gli è stata diagnosticata a 30 anni. Il rapper ha affrontato un periodo buio, temendo di non poterne più uscire. Ma grazie alla psicoterapia, ai farmaci e ad una grande forza di volontà, ha saputo tirar fuori le unghie e risollevarsi.

Ghemon, vita privata

Ghemon è fidanzato con una ragazza di nome Giulia. L’artista ha confessato di aver scoperto, dopo tanti anni, di essersi innamorato di una delle sue migliori amiche, e di essere rimasto sorpreso nel capire che anche lei ricambiava i suoi sentimenti.

Prima di Giulia ha avuto altre storie, ed è proprio grazie ad una ragazza del suo passato che Ghemon ha deciso di affidarsi ad uno psicologo – il papà di questa sua ex fidanzata. Il primo passo per combattere la depressione.

Sulla sua pagina Facebook non lascia molto spazio alla sua vita privata: piuttosto, ci sono tantissime informazioni sulla sua carriera e sui suoi progetti per il futuro, che ama condividere con i fan.

5 curiosità su Ghemon

– L’artista ha un tatuaggio sulla spalla destra, una parola giapponese che significa “conoscere”. È l’unico simbolo che ha deciso di imprimere per sempre sulla sua pelle.

– Ghemon ha scritto un libro autobiografico intitolato Io sono, in cui si è raccontato a tutto tondo. In particolare, ha approfondito il tema della depressione, ancora considerata un tabù.

– Da giovane ha avuto una relazione con un’attrice, di cui non ha mai voluto rivelare il nome. Nel suo libro, l’ha semplicemente chiamata Maria, per non “sporcare” quella che è stata una splendida storia d’amore vissuta a porte chiuse.

– Ghemon si è rivelato un vero trasformista. Negli anni il suo aspetto fisico ha subito molti stravolgimenti: pesava oltre 100 chili ed è riuscito a perderne 30, pur continuando a combattere con i propri disturbi alimentari. Inoltre da giovane sfoggiava una chioma ribelle, dei lunghi capelli che sono rimasti vittima di un taglio netto, quasi a zero.

– Il rapper ha una passione per le scarpe: ne possiede più di 500 paia, una gioia per i suoi occhi.

Fonte foto: https://www.facebook.com/ghemonofficial/

ultimo aggiornamento: 06-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X