Francesco Foti: chi è il giudice volto noto di Forum

Scopriamo chi è Francesco Foti, volto noto della trasmissione di Rete 4 che ogni giorno appassiona milioni di telespettatori.

Francesco Foti, avvocato e giudice di Forum, è diventato un volto familiare al pubblico italiano grazie al programma condotto da Barbara Palombelli. Il suo ruolo lo ha portato ad affrontare diversi casi in tv, ma cosa si sa esattamente della sua storia? Vi sveliamo tutto quello che c’è da sapere sul suo conto, tra biografia e curiosità…

Chi è Francesco Foti?

Francesco Foti è originario di Messina, nato sotto il segno della Vergine il 25 agosto 1950. Laureato in Giurisprudenza, è un avvocato che ha intrapreso la carriera come giudice arbitro nel programma televisivo Forum. Proprio alla trasmissione deve la sua popolarità tra i telespettatori italiani.

Foti ha ottenuto l’abilitazione a praticare in Cassazione nel 1993, e nella sua parabola professionale si è occupato di importanti capitoli giudiziari come il processo Moro e Mani pulite.

Francesco Foti
Fonte foto: https://www.facebook.com/LOSPORTELLODIFORUMRETE4/

Francesco Foti a Forum

Nel fortunato format targato Mediaset ha ereditato la toga di Santi Licheri, compianto protagonista di numerose stagioni. La sua attività di arbitro del programma si è svolta per 10 anni con grande successo, esattamente dal 2009 (anno del debutto in trasmissione) sino al 2019.

Il giudice di origini siciliane è stato protagonista di una brusca battuta d’arresto per via della sospensione dal programma, subentrata dopo un’inchiesta condotta dalla Procura di Catania. Francesco Foti, infatti, è stato intercettato durante una conversazione con un avvocato (già finito in manette con l’accusa di bancarotta e riciclaggio). La notizia, resa nota da livesiclia.it, ha fatto il giro del web e il risultato è stato l’interruzione della collaborazione con Forum in attesa di chiarimenti sulla posizione di Foti.

Francesco Foti in 5 curiosità

-Foti è stato eletto presidente dell’organismo di vigilanza dell’Azienda Siciliana Trasporti.

-Nel 2009 è diventato anche consulente nel settore parlamentare per la Presidenza del Consiglio dei ministri.

-Nella sua carriera si è spesso occupato di casi legati alla criminalità organizzata.

-Come riporta Il Gazzettino, nel 2015 ha subito il furto della sua Harley 883 sotto l’ufficio.

-Non ha profili sui social, quindi niente Instagram e Facebook…

Fonte foto: https://www.facebook.com/LOSPORTELLODIFORUMRETE4/

ultimo aggiornamento: 24-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X