Federico De Marinis è uno dei nomi di spicco della famiglia di Achille Lauro, un uomo di alto profilo, grande ufficiale della Repubblica.

Bene o male, l’importante è che se ne parli. Con i suoi vestiti eccentrici e lo stile decisamente sopra le righe, Achille Lauro riesce ogni volta a creare attenzione sul suo personaggio. Fatta eccezione per chi lo conosce bene e lo segue con passione, nessuno potrebbe mai immaginare che provenga da una famiglia altolocata. Eppure, così stanno effettivamente le cose. Non solo per quanto riguarda la figura paterna (con la quale il cantante ha un rapporto notoriamente complicato): basta scavare ancora un po’ indietro nel tempo e se ne avrà la conferma. In tale occasione, andremo proprio ad approfondire un esponente di spicco della dinastia, quel Federico De Marinis, nonno del rinomato trapper, che, non è più con noi. Andiamo, allora, a conoscerne meglio la persona e vediamo di stabilire in che modo ha occupato un posto di rilievo a livello sociale.

Federico De Marinis: biografia e carriera

Achille Lauro
Achille Lauro

A onor del vero, le informazioni sul conto di Federico Filippo De Marinis sono abbastanza scarne. Ciò poiché non era un volto dello spettacolo, bensì un alto esponente della Pubblica Amministrazione. Nello specifico, ha ricoperto il ruolo di prefetto del Comune di Terni, in Umbria, per sei anni, dal 1981 al 1987, prima di essere “promosso” al capoluogo, Perugia, dal 1987 al 1992. In totale, oltre dieci anni di onorato servizio, coronati dalla nomina a grande ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica. Originario di Gravina, dove è nato il 19 ottobre del 1927, sotto il segno zodiacale della Bilancia, si è spento a Perugia il 21 dicembre del 1993.

Federico De Marinis: la vita privata

Era il nonno paterno della star della musica, padre di Nicola De Marinis, come testimonia il nome. Ha vissuto in Umbria, spostandosi in base agli impegni lavorativi. Non è noto il patrimonio accumulato.

2 curiosità su Federico De Marinis

– A Compresso gli è stata intitolata una via.

– Dai racconti della nonna paterna, Achille Lauro ha preso ispirazione per l’incisione dell’album 1920

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 09-01-2022


Chi è Shelley Conn, l’attrice di Bridgerton 2

Tutto quello che non sai su Sinead O’Connor: dai drammi al successo