Alla scoperta di Fedele Confalonieri: biografia, carriera, successi, vita privata e curiosità sul noto manager italiano.

Poco più che bambino ha stretto un’amicizia per lui determinante anche ai fini della sua stessa carriera professionale, stiamo parlando di Fedele Confalonieri che a dodici anni ha conosciuto Silvio Berlusconi ed ha così instaurato con lui un lungo e duraturo legame che lo ha poi portato a ricoprire ruoli di grande responsabilità nelle aziende dello stesso Biscione. Oggi proviamo allora a conoscerlo da vicino raccontandovi della sua biografia, i suoi esordi di carriera, la sua vita privata ma anche alcune curiosità. Alla scoperta di Fedele Confalonieri.

Fedele Confalonieri, biografia

Fedele Confalonieri è nato Milano il 6 agosto del 1937 sotto il segno zodiacale del Leone. È figlio di Ernani e Luigia Borghi (la sorella di Giovanni il proprietario della Ignis) ed ha conseguito una laurea in giurisprudenza. Fin da subito è stato al fianco dell’amico Berlusconi nella sua avventura televisiva diventando così, il presidente di Mediaset S.p.A., il consigliere di amministrazione della Arnoldo Mondadori S.p.A. e consigliere di amministrazione del quotidiano Il Giornale.

Fedele Confalonieri è inoltre anche il membro del consiglio direttivo e della giunta di Confindustria e di Assolombarda e presidente dell’Associazione televisioni nazionali.

Fedele Confalonieri, vita privata

Che cosa sappiamo invece sulla vita privata e sentimentale del dirigente d’azienda italiano? Che è stato sposato a lungo con Annick Cornet la quale è venuta a mancare nel novembre del 2020. La coppia ha avuto anche due figli: Aline e Yves.

Chi era Annick Cornet, la moglie di Fedele Confalonieri

Non abbiamo molte informazioni su Annick Cornet. Sappiamo solamente che la donna era di origine francese e che ha conosciuto giovanissima l’uomo che ha poi sposato, durante una vacanza in Grecia.

Fedele Confalonieri, 6 curiosità

-E’ da sempre un grande appassionato di musica.

-Berlusconi e Confalonieri hanno frequentato lo stesso liceo salesiano Sant’Ambrogio ed insieme hanno iniziato ad esibirsi in un gruppo musicale: Berlusconi alla chitarra e Confalonieri al pianoforte.

-Nel 2007 Confalonieri ha conseguito anche il diploma di pianoforte al Conservatorio Verdi di Milano.

-Nel 2017 è stato eletto Presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano.

Fidel è il suo soprannome fin dall’infanzia.

-Nel 1990 ha fatto da testimone al matrimonio di Silvio Berlusconi e Veronica Lario.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-07-2022


Chi è Francesco Primozich, vice direttore del Tg2

Chi era Annick Cornet, la moglie di Fedele Confalonieri