Fabrizio Rocca è uno dei giornalisti più amati del piccolo schermo. Nell’estate 2020 gli è stata affidata la conduzione del programma Bellissima Italia.

Preciso, meticoloso e appassionato del suo lavoro: ecco chi è Fabrizio Rocca, uno dei giornalisti e inviati più famosi di casa Rai. Rocca, infatti, nell’estate 2020 è stato scelto anche come conduttore di un programma, dal titolo Bellissima Italia, insieme a Maria Teresa Giarratano e Karina Marino. Ma scopriamo qualche curiosità in più su di lui.

Chi è Fabrizio Rocca

Sull’infanzia e adolescenza di Fabrizio Rocca non abbiamo moltissime informazioni. Nonostante non sappiamo dove e quando sia nato, tutto quello che sappiamo su di lui riguarda la sua vita professionale.

Da piccolo, Fabrizio, sognava di diventare un giornalista? Molto probabile, anche se non ne abbiamo un’assoluta certezza. Quello che è certo, però, che negli anni Rocca ha fatto tanta gavetta che l’ha portato a essere non solo un vero e proprio punto di riferimento del piccolo schermo, ma anche uno dei volti più amati dei programmi Rai.

Indissolubilmente legato al programma UnoMattina, Rocca è stato anche al timone di altri show come MixItalia. Nel 2020, inoltre, per lui è arrivata la conduzione di un nuovissimo programma, Bellissima Italia, in cui racconta proprio la bellezza del nostro belpaese e di come gli italiani passeranno le vacanze estive.

La vita privata di Fabrizio Rocca

Fabrizio Rocca è sposato o fidanzato? Purtroppo non lo sappiamo dal momento che le notizie su di lui non solo sono molto scarne, ma il giornalista non possiede neanche un profilo Instagram o Facebook.

Proprio per questo motivo anche le foto che girano su di lui in rete, inoltre, sono molto poche. Quello che è possibile trovare, però, sono i selfie che concede sempre ai suoi fan.

7 minuti al giorno per un corpo da favola!

TAG:
Bellissima Italia Fabrizio Rocca

ultimo aggiornamento: 10-07-2020


Chi è Lorena Bianchetti: l’abito bianco, le nozze e la figlia a 45 anni!

Annachiara Zoppas: scopri chi è la bellissima fidanzata di Vittorio Brumotti