Chi è Carlos Sainz, pilota della Ferrari della Formula 1

Carlos Sainz, il nuovo pilota della Ferrari. Ecco chi è

Carlos Sainz, pilota di professione, nella primavera del 2020 è entrato a far parte della scuderia della Ferrari di Formula 1. Il talento? L’ha ereditato dal papà.

La passione per i motori e lo sguardo da campione: ecco chi è Carlos Sainz, nuovo pilota della Ferrari in Formula 1. Nella primavera del 2020, infatti, Sainz si è unito alla scuderia del cavallino rampante ad affiancare Charles Leclerc. Ma non è tutto perché Sainz detiene anche il primato di terzo spagnolo alla guida di una Ferrari. Ma conosciamolo un po’ meglio…

Chi è Carlos Sainz

Classe 1994, Carlos Sainz è originario di Madrid dov’è nato il 1° settembre sotto il segno della Vergine. La passione per i motori l’ha sempre avuta, fin da quando era piccolo. Da chi l’ha ereditata? Beh ovviamente dal padre, Don Carlos, vera e propria leggenda del Motorsport.

Carlos Sainz
Carlos Sainz

La gavetta, per Sainz, è stata indispensabile e fondamentale. Prima di approdare tra i big, inoltre, Carlos ha preso parte e vinto in tantissime categorie minori. Nel 2015 ha fatto il salto, passando alla Formula 1 e ha debuttato con la Toro Rosso con cui è stato per ben due anni.

Successivamente è passato alla Renault e nel 2019 ha traslocato in McLaren. Fino a quando per lui non si è liberato un posto nella Ferrari.

La vita privata di Carlos Sainz

Carlos Sainz è fidanzato? Ebbene sì, il cuore del bel pilota risulta essere già impegnato. La donna che ha rapito il suo cuore si chiama Isabel Hernaez Fuster e nella vita è una speaker radiofonica.

Come si sono conosciuti i due? Purtroppo non lo sappiamo dal momento che il pilota non ama parlare, particolarmente, della sua vita sentimentale. Anche sui social, in particolar modo su Instagram, non pubblica mai molte foto della sua vita quotidiana.

Carlos Sainz
Carlos Sainz

3 curiosità su Carlos Sainz

-Gli piace tantissimo il calcio ed è un tifoso del Real Madrid.

-Perché il suo numero è 55? Beh è presto detto. Il primo cinque simboleggia il numero che utilizzava sempre da bambino, il secondo invece è in omaggio a Vettel. Ma non è tutto, perché il 5 somiglia anche a una S, presente nel suo nome e cognome.

-Il suo mito? Fernando Alonso.

Il lockdown fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

ultimo aggiornamento: 14-05-2020

X