Divenuto famoso nel nostro paese per le soap opera Bitter Sweet e Daydream, Can Yaman è un attore poliedrico nonché un ragazzo dalle mille risorse.

Se la bellezza di Can Yaman non passa di certo inosservata, altrettanto si può dire del suo talento nella recitazione. Nonostante abbia iniziato la sua carriera di attore da pochi anni, ha già dimostrato di saperci davvero fare. Ma anche nella vita di tutti i giorni è un ragazzo che ha saputo sfruttare al meglio le sue tante capacità. Si è infatti dato da fare sia nello sport che nello studio, raggiungendo ottimi risultati. E le fan saranno felici di sapere che Can Yaman sa parlare molto bene l’italiano: ecco perché!

Chi è Can Yaman: la biografia

Nato a Istanbul (Turchia) l’8 novembre 1989, sotto il segno zodiacale dello Scorpione, Can Yaman è l’unico figlio di Guven e Gulden Yaman e ha radici multiculturali. Suo nonno è infatti jugoslavo, mentre sua nonna è macedone. È cresciuto a Istanbul assieme ai genitori, che si sono separati quando lui aveva 5 anni.

Can Yaman
Fonte foto: https://www.instagram.com/canyaman/

Dopo aver frequentato le elementari e le scuole medie presso il Bilfen College, ha studiato al Liceo Italiano di Istanbul, un istituto privato turco in cui ha imparato benissimo a parlare la nostra lingua – è stato uno dei migliori studenti del suo anno. Poi si è iscritto alla facoltà di Giurisprudenza alla Yeditepe University, in Turchia.

Nel corso degli studi universitari, Can Yaman ha partecipato ad un programma di scambio per studenti ed è stato diversi mesi negli Stati Uniti. Dopo la laurea, il ragazzo ha fatto un anno di tirocinio e poi ha lavorato per sei mesi presso un importante studio legale, lasciando la carriera solo per dedicarsi alla recitazione.

Can Yaman, la vita privata

Sulla vita sentimentale di Can vige il massimo riserbo. Sappiamo che in passato è stato fidanzato con una giovane attrice turca, Bestemsu Özdemir. La loro storia si è conclusa nel 2017, e da quel momento non abbiamo altre informazioni.

Sbirciando sul suo profilo Instagram non ci sono ragazze che facciano pensare ad una relazione amorosa. È probabile che Can Yaman sia single in questo periodo, una notizia che piacerà sicuramente alle sue fan di tutto il mondo.

Il suo girovagare per lavoro lo ha spesso portato lontano dalla Turchia, dove abita e torna sempre appena può.

La carriera di Can Yaman

Mentre era ancora impegnato con le sue prime esperienze da avvocato, Can Yaman ha conosciuto quelli che oggi sono i suoi manager grazie ad un amico in comune. Scoppiato in lui il sogno di diventare attore, ha iniziato subito a seguire qualche corso di recitazione e nel 2014 ha trovato il suo primo ruolo in una serie tv.

In Italia è diventato famoso per il personaggio di Ferit nella soap opera Bitter Sweet – Ingredienti d’amore (Dolunay), in onda nell’estate del 2019 su Canale 5. Al suo fianco un’altra giovane attrice turca molto nota nel nostro paese, Ozge Gurel, che ha impersonato Oyku nella telenovela Cherry Season. Nel 2020 altra soap di successo, altri ascolti record: stavolta interpreta un fotografo in Daydreamer.

Can Yaman in 4 curiosità

-È un giocatore di basket, ma apprezza anche altri sport come il calcio, il badminton, il ping pong e il rafting.

-Ama la musica e sa suonare la chitarra, il pianoforte e il tamburo.

-È sempre stato molto bravo nell’imparare nuove lingue e parla correntemente il turco, il laz (un dialetto locale), l’italiano, l’inglese e il tedesco.

-Non sappiamo quanto guadagni l’attore.

Fonte foto: https://www.instagram.com/canyaman/

Scopro le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Giampiero Ingrassia: tutto sul figlio di Ciccio Ingrassia, dalla vita privata al terribile lutto

Annalisa Malara: chi è l’anestesista che scoprì il “Paziente 1” di Codogno colpito dal Covid